rastrelliera
rastrelliera
Associazioni

Vandali senza Orgoglio Gravinese

Già prese di mira le rastrelliere per bici. La denuncia dell'associazione cittadina.

"Vedere la prima bici parcheggiata questa sera in piazza Benedetto XIII è una soddisfazione incredibile. Avanti così. Siamo sulla buona strada".

Era il 29 ottobre scorso e il presidente dell'associazione "Orgoglio Gravinese", Mino Matera, manifestava tutta la sua soddisfazione dopo la pedalata con cui la medesima associazione aveva appena regalato alla città di Gravina alcune rastrelliere per consentire ai ciclisti gravinesi di parcheggiare in tutta sicurezza le biciclette.

All'evento, di pochi giorni prima, nonostante la pioggia battente, avevano partecipato decine di persone tra cui anche il sindaco Alesio Valente, per sensibilizzare i cittadini ai temi di più stringente attualità, primi fra tutti il rispetto del patrimonio architettonico della città anche attraverso la riduzione dello smog, eleggendo la bicicletta a mezzo ideale di locomozione. Di qui la decisione di donare 5 rastrelliere nei punti strategici della città quali piazza Notar Domenico, Piazza Cavour e il piazzale antistante Palazzo di Città.

L'iniziativa di "Orgoglio" sembrava essere piaciuta a grandi e piccini ma, pochi giorni dopo, la strada tracciata sembra smarrita e la soddisfazione ha lasciato spazio all'amarezza "Stamane la rastrelliera posta meno di una settimana fa in piazza Cavour è stata ritrovata rotta. Tangibile segno di un processo evolutivo che stenta a germogliare. Con questo chiediamo a chi di dovere di intervenire concretamente per fa si che non si consumino più atti di questa natura", denunciano gli stessi "orgogliosi gravinesi" che, però non demordono: "La nostra causa è anche la causa di tutta una comunità che ha bisogno di crescere, evolversi, rivoluzionarsi".

Restano quella rastrelliera già rotta ed il segno di una città che sembra non voler cambiare. Mai.
  • Degrado
  • Associazione "Orgoglio gravinese"
Altri contenuti a tema
3 Sostituzione cassonetti in corso: “manteniamo il decoro in città” Sostituzione cassonetti in corso: “manteniamo il decoro in città” L'invito di due gravinesi a non lasciare la spazzatura per le strade
Decoro urbano: respinta nello scorso Consiglio comunale la mozione dei 5 Stelle Decoro urbano: respinta nello scorso Consiglio comunale la mozione dei 5 Stelle Pubblicata nei giorni scorsi la delibera di Giunta sul sito istituzionale del Comune di Gravina
Da Gravina ad Altamura, la "purificazione" dei luoghi percorsi Da Gravina ad Altamura, la "purificazione" dei luoghi percorsi Nuova vita al torrente La Gravina ed alla Zona Archeologica Park Park
2 Santa Lucia liberata dalla morsa del degrado grazie a #Gravina🍏puliscoio! Santa Lucia liberata dalla morsa del degrado grazie a #Gravina🍏puliscoio! Oggetto degli interventi di pulizia il Rione Piaggio e il belvedere della Madonna della Stella
37 Birra e degrado a volontà a Fondovito Birra e degrado a volontà a Fondovito La denuncia di Ignazio Lafronza
20 La città sprofonda nel degrado? #Gravina🍏puliscoio! La città sprofonda nel degrado? #Gravina🍏puliscoio! La lodevole iniziativa di due ragazzi gravinesi
64 I postumi di un insolito venerdì sera d'estate a Gravina I postumi di un insolito venerdì sera d'estate a Gravina Zero decoro urbano e senso civico. E i controlli, anche?
4 Festa di compleanno "indelebile" per Cinzia Festa di compleanno "indelebile" per Cinzia In via Istria gli auguri si scrivono in rosso
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.