Buste di immondizia per le strade
Buste di immondizia per le strade

Sostituzione cassonetti in corso: “manteniamo il decoro in città”

L'invito di due gravinesi a non lasciare la spazzatura per le strade

Mentre ad Altamura pare sia partito con successo il nuovo servizio di raccolta rifiuti, gestito direttamente dalla TeknoService srl, nella giornata di ieri 16 febbraio, in alcune vie di Gravina, già si sono verificati i soliti incresciosi episodi: cumuli di immondizia abbandonati sui marciapiedi sono spuntati come funghi qua e là, senza rispetto né per la città, né per i suoi abitanti.

"Vedo che stamattina stanno rimuovendo i bidoni dell'immondizia. Vogliate almeno voi fare appello al buon senso dei cittadini a non lasciare le buste della spazzatura per terra, almeno fino a quando non vengano messi altri bidoni", questa la richiesta avanzata ieri alla Redazione di GravinaLife da Giacomino, denunciando e condannando quanti hanno adagiato indisturbati il proprio sacchetto al suolo.
Anche Kendy ha deciso di non restare con le braccia conserte a guardare impassibile quanto accade in città e così, ha inviato alla nostra Redazione qualche scatto, a testimonianza di quanto dichiarato dal nostro lettore, realizzate in data odierna in alcune traverse di via Bari, nei pressi del cinema.
Buste di immondizia per le stradeBuste di immondizia per le stradeBuste di immondizia per le stradeCassonetti ammucchiatiTv sul belvedere della gravina
I cassonetti rimossi sono stati avvistati nei pressi della Zona PIP e dell'ex area mercatale gravinese, accantonati e poi rimossi nell'arco della giornata di ieri. Un modus operandi che non è passato inosservato agli occhi del Consigliere regionale pentastellato Mario Conca, il quale l'ha definito come l'ultimo colpo di coda della Tra.De.Co. "Nonostante i 23 anni di contratto, di cui quasi 14 in proroga, caratterizzati da un servizio scadente che ci è costato all'incirca 60 milioni di euro al netto dei costi di conferimento, la Tra.De.Co. - scrive Conca - non essendosi accordata con la ditta subentrante relativamente al nolo temporaneo dei cassonetti su Gravina, ha deciso di rimuoverli e distruggerli facendoci l'ennesimo regalo".

Da Palazzo di Città confermano che, nel giorno dell'insediamento della nuova ditta "Raccolio Srl", che insieme alla TeknoService srl (ditta capofila) e all'Azienda Servizi Vari Spa costituisce l'RTI risultato vincitore dell'appalto, ci sia stata qualche diatriba con la Tra.De.Co. che ha provveduto poi a rimuovere dalla città i propri cassonetti, creando non pochi disagi per i cittadini gravinesi.
Rassicurano inoltre che sono già in atto le operazioni di sostituzione dei cassonetti per la spazzatura. Fra qualche giorno, tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Lo sforzo che si chiede ai cittadini è quello di dimostrare di avere senso civico con i fatti e soltanto con le belle parole, cercando di preservare il decoro della città. Perché Gravina non merita di finire in prima pagina per colpa del degrado.
  • Degrado
Altri contenuti a tema
Decoro urbano: respinta nello scorso Consiglio comunale la mozione dei 5 Stelle Decoro urbano: respinta nello scorso Consiglio comunale la mozione dei 5 Stelle Pubblicata nei giorni scorsi la delibera di Giunta sul sito istituzionale del Comune di Gravina
Da Gravina ad Altamura, la "purificazione" dei luoghi percorsi Da Gravina ad Altamura, la "purificazione" dei luoghi percorsi Nuova vita al torrente La Gravina ed alla Zona Archeologica Park Park
2 Santa Lucia liberata dalla morsa del degrado grazie a #Gravina🍏puliscoio! Santa Lucia liberata dalla morsa del degrado grazie a #Gravina🍏puliscoio! Oggetto degli interventi di pulizia il Rione Piaggio e il belvedere della Madonna della Stella
37 Birra e degrado a volontà a Fondovito Birra e degrado a volontà a Fondovito La denuncia di Ignazio Lafronza
20 La città sprofonda nel degrado? #Gravina🍏puliscoio! La città sprofonda nel degrado? #Gravina🍏puliscoio! La lodevole iniziativa di due ragazzi gravinesi
64 I postumi di un insolito venerdì sera d'estate a Gravina I postumi di un insolito venerdì sera d'estate a Gravina Zero decoro urbano e senso civico. E i controlli, anche?
4 Festa di compleanno "indelebile" per Cinzia Festa di compleanno "indelebile" per Cinzia In via Istria gli auguri si scrivono in rosso
34 Deiezioni canine in via Loreto Deiezioni canine in via Loreto La segnalazione della nostra lettrice Giovanna
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.