Dojo virtuale
Dojo virtuale
La città

Un progetto per fare Karate al tempo del coronavirus

La proposta “dojo virtuale” è dello staff Karate Gravina

Il "dojo virtuale". Questa l'iniziativa proposta dallo Staff del Karate Gravina per rimanere a casa e combattere il coronavirus. Dopo aver già inviato agli atleti dei programmi di allenamento specifici divisi per categoria, attraverso video-programmi, la nuova iniziativa prevede una settimana sperimentale di video-lezioni che, grazie alle tecnologie presenti, consentono la prosecuzione delle attività a tempo indeterminato.

Nello specifico il progetto si articola attraverso l'esecuzione delle lezioni coordinate dallo Staff Tecnico, coadiuvato da atleti più esperti che faranno da modello per gli atleti più giovani.

Le lezioni saranno effettuate per mezzo di due portali: l'Applicazione "Zoom cloud meetings", dove – spiegano dallo staff Karate Gravina- "per mezzo di un link che i nostri Tesserati ricevono di volta in volta via WhatsApp si può accedere al Dojo, incontrando i propri maestri e soprattutto i propri Amici di Squadra"; e attraverso la lezione per la fascia Pre-agonisti e Principianti che verrà trasmessa anche in diretta sulla pagina facebook.

Un modo, quindi, per continuare nella propria attività sportiva preferita rimanendo a casa. Con un messaggio speciale. "Pomeriggi intensi per i guerrieri del Karate Gravina, con appuntamenti importanti per trascorrere le giornate con ritmi normali"- affermano dall'associazione sportiva, sottolineando la voglia di contrastare l'emergenza causata dal coronavirus. Infatti- concludono dalla Karate Gravina - "Le nostre classi virtuali trasmetteranno un amore per la vita che non si ferma. Con i nostri pugni e calci, cerchiamo di contribuire a qualcosa di costruttivo per la nostra comunità".
  • Karate
  • Sanità
  • ASD karate Gravina
Altri contenuti a tema
Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Invito a non telefonare al call center. Ecco tutte le disposizioni
Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Ecco le modalità per farlo
Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Qualifica di Oss, via libera per esame finale Qualifica di Oss, via libera per esame finale Provvedimento della Regione Puglia con riduzione del monte ore
4 Tanti applausi per dire 'Grazie' Tanti applausi per dire 'Grazie' Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria In Puglia saranno assunti oltre 2000 operatori socio-sanitari
Concorso regionale Oss, a che punto siamo? Concorso regionale Oss, a che punto siamo? Il consigliere Conca vuole risposte sulla graduatoria di operatore socio-sanitario
Covid19, Conca: serve tampone per dializzati del Perinei Covid19, Conca: serve tampone per dializzati del Perinei Il consigliere regionale pentastellato scrive al governatore Emiliano e all’assessore alla sanità Ruggeri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.