Palazzo di Città
Palazzo di Città
Palazzo di città

Un aiuto per le famiglie indigenti

Impegnati quasi 245 mila euro

Dare una risposta alle numerose richieste di aiuto pervenute, da soggetti appartenenti a famiglie indigenti o con problematiche socio-sanitarie.

Il contributo arriva direttamente da Palazzo di Città e abbraccia diversi ambiti che gli uffici comunali si trovano a fronteggiare quotidianamente.

Nella determina con la quale sono stati impegnati complessivamente 244 mila euro (la n. 565/2016 n.d.r.) sono state specificate somme e modalità di impiego.

In particolare 20.000 euro per mantenimento degli infanti e ragazze madri; 4.750 euro per buoni pasto; 77.000 euro per interventi alternativi al ricovero, 22.500 euro per contributi a famiglie affidatarie; 2.050 euro per contributi sepoltura indigenti; 32.500 euro per il fondo di solidarietà; 65.000 euro per il servizio civico ed infine 20.500 euro per l'assistenza ai detenuti.

I contributi saranno concessi a seguito di preventiva analisi e valutazione degli elenchi depositati da parte del Servizio Sociale comunale sulla reale indigenza dei potenziali beneficiari.
  • Contributi
  • Servizi sociali
Altri contenuti a tema
Agevolazioni alle imprese, aumentano i contributi a fondo perduto Agevolazioni alle imprese, aumentano i contributi a fondo perduto Cambiano le misure della Regione
Contributi comunali, l'indagine va avanti Contributi comunali, l'indagine va avanti Accertamenti sui beneficiari che non avevano i requisiti
15 Contributi assegnati senza controllo, denunciato dipendente comunale Contributi assegnati senza controllo, denunciato dipendente comunale Indagine della Guardia di finanza. L'indagato ha patteggiato
Buoni servizio per minori, si possono presentare le domande Buoni servizio per minori, si possono presentare le domande Fino al 3 agosto
Sostegni pubblici Covid-19, approvata legge regionale Sostegni pubblici Covid-19, approvata legge regionale Se ci sono fondi disponibili, i Comuni possono aiutare altre famiglie
Aaa... tutor cercansi per il progetto "Care Leavers" Aaa... tutor cercansi per il progetto "Care Leavers" Avviso pubblico da parte dell’ambito dei servizi sociali
Zona arancione a dicembre, pubblicato il bando dei ristori Zona arancione a dicembre, pubblicato il bando dei ristori Ecco le categorie di imprese interessate
1 Covid, contributi a commercianti e artigiani Covid, contributi a commercianti e artigiani Soldi a fondo perduto e ristori anche per le scuole paritarie
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.