Palazzo di Città
Palazzo di Città
Palazzo di città

Un aiuto per le famiglie indigenti

Impegnati quasi 245 mila euro

Dare una risposta alle numerose richieste di aiuto pervenute, da soggetti appartenenti a famiglie indigenti o con problematiche socio-sanitarie.

Il contributo arriva direttamente da Palazzo di Città e abbraccia diversi ambiti che gli uffici comunali si trovano a fronteggiare quotidianamente.

Nella determina con la quale sono stati impegnati complessivamente 244 mila euro (la n. 565/2016 n.d.r.) sono state specificate somme e modalità di impiego.

In particolare 20.000 euro per mantenimento degli infanti e ragazze madri; 4.750 euro per buoni pasto; 77.000 euro per interventi alternativi al ricovero, 22.500 euro per contributi a famiglie affidatarie; 2.050 euro per contributi sepoltura indigenti; 32.500 euro per il fondo di solidarietà; 65.000 euro per il servizio civico ed infine 20.500 euro per l'assistenza ai detenuti.

I contributi saranno concessi a seguito di preventiva analisi e valutazione degli elenchi depositati da parte del Servizio Sociale comunale sulla reale indigenza dei potenziali beneficiari.
  • Contributi
  • Servizi sociali
Altri contenuti a tema
Matrimoni, un bonus di 1500 euro come sconto su festa nuziale Matrimoni, un bonus di 1500 euro come sconto su festa nuziale Possono richiederlo le imprese del settore. Avviso ha valore retroattivo
Contributi economici per l'acquisto di condizionatori Contributi economici per l'acquisto di condizionatori A favore di disabili e anziani. Pubblicato bando del Comune
Contributo di 2000 euro, in un giorno arrivate 15000 domande Contributo di 2000 euro, in un giorno arrivate 15000 domande Al programma regionale Start per professionisti, partite Iva e cococo
Crisi da coronavirus, contributi di 2000 euro ai professionisti Crisi da coronavirus, contributi di 2000 euro ai professionisti Le domande al programma regionale "Start"
Associazioni di volontariato: entro il 2 agosto l'adeguamento statutario Associazioni di volontariato: entro il 2 agosto l'adeguamento statutario Bisogna adempiere a quanto richiesto dalla Regione
Potenziato l’ufficio servizi sociali del Comune Potenziato l’ufficio servizi sociali del Comune Concluso il concorso per due assistenti sociali
1 Stanziati fondi per aiutare famiglie in difficoltà Stanziati fondi per aiutare famiglie in difficoltà Per il contrasto alla povertà e il sostegno al reddito
1 Assegno di cura: occorre aumentare i fondi Assegno di cura: occorre aumentare i fondi La proposta di Turco e Romano in Regione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.