utub progetto scuola lavoro
utub progetto scuola lavoro
Scuola e Lavoro

“U-TUB #Scuola #Lavoro" conquista nuovi giovani discepoli

Gli studenti con le mani in pasta

«In un mondo fortemente competitivo, noi abbiamo ideato la macchina. Ora, però, ci servono degli autisti». È con questo messaggio che il Direttore Commerciale della società Base Pizza, marchio U-TUB, Angelo Lazazzera, mercoledì 17 febbraio ha spalancato le porte dell'azienda ad oltre 200 studenti provenienti dall'istituto professionale "Galilei" di Gravina e dall'istituto per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera di Molfetta. Parole che alle orecchie delle scolaresche devono essere state interpretate come un guanto di sfida fresco di lancio. «La macchina di cui parliamo sono i format e i corner cuciti addosso a chi desidera aprire una nuova attività. Ma la macchina è anche il progetto "U-TUB #Scuola #Lavoro, un'idea finalizzata alla selezione degli studenti più meritevoli, da formare e a cui affidare a completamento degli studi, la gestione di punti vendita a marchio da inaugurare nell'intero Stivale», ha continuato Lazazzera, spazzando via ogni nuvola sul futuro occupazionale incerto dei giovani.

La giornata di incontro e formazione è stata altresì l'occasione, per docenti e studenti, di visitare il comparto produttivo e gli uffici amministrativi della sede di via Baffi, 7, assaporare i prodotti e toccare con mano il caso aziendale "Base Pizza", affinché «la storia della nostra azienda, leader nel mercato delle pizze e pucce creative, diventi modello e paradigma di tutte le storie di successo, sia aziendali che personali», ha aggiunto Lazazzera prima di entrare nel dettaglio.

«L'idea di Base Pizza era quella di accompagnare i prodotti dal momenti in cui vengono manufatti in azienda fino a quando escono e raggiungono le tavole dei nostri consumatori. E in che modo? Preservando la qualità dei prodotti ed esaltandola attraverso un modello di preparazione, presentazione in vetrina e consumo finale. Per questo abbiamo idealmente suddiviso il nostro libro in 8 capitoli: azienda, prodotti, idee, servizi, formazione, comunicazione, brand e squadra», ha chiosato Lazazzera.

A dare un valore aggiunto alla mattinata in termini di ricette e creatività, ci hanno pensato gli studenti dell'alberghiero di "Molfetta" che, mani in pasta, hanno affiancato gli chef dell'azienda nella farcitura di pizze, pucce, crepes e focacce. Prendendo per la gola i presenti.

Pronto a sventolare la bandiera della condivisione e della approvazione, il sindaco di Gravina, Alesio Valente non ha mancato di ammonire gli studenti: «Oggi avete l'opportunità di scrivere una pagina importante del vostro curriculum. Quello messo in piedi da questa azienda è un marchio internazionale, in linea con il progetto #scuola #lavoro, assolutamente generoso e ambizioso. Per questo faccio un plauso all'azienda U-TUB e agli insegnanti che hanno accolto questo invito. Ragazzi credetemi, solo attraverso il vostro impegno e il vostro ingegno si può dare un futuro a questo paese, all'Italia intera e a voi stessi. Io fossi in voi mi impegnerei da subito», ha concluso Valente.
Carico il lettore video...
  • Scuola
  • Lavoro
  • U-tub
Altri contenuti a tema
Scopri Gravina con U-TUB Scopri Gravina con U-TUB Percorso di formazione in azienda e promozione territoriale per le scuole
Bando diritti a scuola: ecco la graduatoria Bando diritti a scuola: ecco la graduatoria Premiata anche una scuola di Gravina
1 U-Tub: la Creatività è di Casa! U-Tub: la Creatività è di Casa! Si è concluso con successo e partecipazione un altro evento in Casa U-Tub
2 Tra i banchi di scuola da ottobre? Tra i banchi di scuola da ottobre? L’ipotesi di Stea al vaglio della commissione regionale per l’istruzione
U-Tub in Tour a Lecce per Agrogepaciok U-Tub in Tour a Lecce per Agrogepaciok La XII edizione si terrà dal 4 all'8 novembre
U-Tub fa squadra e promuove la qualità U-Tub fa squadra e promuove la qualità Ecco i prossimi appuntamenti da segnare in agenda
Reinserimento lavorativo: novità dalla Regione Reinserimento lavorativo: novità dalla Regione L'assessore Leo: "Ora si faccia presto con i piani assunzionali”
"Tra i banchi sull'Alta Murgia": a scuola con l'Ente Parco "Tra i banchi sull'Alta Murgia": a scuola con l'Ente Parco Programma di educazione ambientale, giunto al suo 11° anno di attività
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.