Ora legale
Ora legale
Territorio

Torna l'ora legale

Orologi in avanti nella notte tra sabato e domenica

Elezioni Regionali 2020
Avanti con l'orologio.

Cambio d'orario la notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo, con le lancette che (alle 2 di domenica) andranno velocemente un'ora in avanti, facendoci perdere un'ora di sonno.
E' l'ora legale, grazie alla quale nei prossimi sette mesi in Italia saranno risparmiati diversi milioni di kilowattora per soddisfare il fabbisogno annuo di 180.000 famiglie che in termini economici si traduce nel risparmio di alcuni milioni di euro.
Risparmio ma anche stress. Secondo alcune riviste americane l'alterazione del ciclo del sonno provocherebbe, in particolare per quelle persone che hanno una routine abbastanza rigida, abituate a dormire un certo numero di ore, un'alterazione del ritmo biologico anche per diversi giorni. Spesso non ce ne accorgiamo concretamente, ma il nostro organismo ne risente, anche se nulla deve preoccupare. Il passaggio da ora solare a legale, al tempo stesso, allunga le giornate, ovvero il pomeriggio sarà ben più luminoso col sole che tramonterà un'ora più tardi.

Spazio quindi a maggiori attività ludiche e all'aperto. Magari, anche a qualche passeggiata in più, che è sempre salutare.
  • Ora legale
Altri contenuti a tema
Stanotte scatta l’ora legale Stanotte scatta l’ora legale Lancette in avanti per un provvedimento che negli ultimi tempi divide l’Europa
Questo weekend, dall'ora solare si torna all'ora legale Questo weekend, dall'ora solare si torna all'ora legale Lancette in avanti di un'ora
Pasqua arriva un’ora prima Pasqua arriva un’ora prima Torna l’ora legale, lancette in avanti
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.