manifestazione studentesca (Foto Sara Garofano)
manifestazione studentesca (Foto Sara Garofano)
La città

Studenti in piazza per l’edilizia scolastica e contro i tagli all’istruzione

Sabato gli studenti delle superiori di Gravina hanno tenuto una manifestazione

Colorati, festosi, pacifici, ma non per questo meno determinati a far ascoltare la propria voce. Si è presentata così la manifestazione studentesca che ha coinvolto i ragazzi degli istituti superiori di Gravina nella mattinata di sabato.

I ragazzi del liceo "G. Tarantino", del Tecnico Commerciale "V. Bachelet" e dell'istituto professionale "G. Galilei" hanno voluto sfilare per le strade della città allo scopo di sensibilizzare l'intera comunità rispetto al problema, sempre immanente, delle precarie condizioni del sistema di edilizia scolastica e in generale contro i tagli all'istruzione che si paventano nella manovra di governo.

Gli studenti hanno voluto lanciare un messaggio alle istituzioni affinché le loro rimostranze non cadano nel dimenticatoio. L'idea generale è che la pazienza è stata anche troppa e che adesso c'è bisogno di mobilitarsi per ottenere risposte concrete.

Risposte che hanno chiesto a gran voce attraverso i megafoni e nell'assemblea generale tenutasi sul costone che si affaccia sulla gravina, nel rione Fondovico.

"Una manifestazione- come ci spiega Michele Sornatale, rappresentante di istituto del Liceo Tarantino -che ha rappresentato un'occasione per tutti gli studenti di Gravina per dimostrare il loro dissenso sul tema della precarietà dell'edilizia scolastica".
All'iniziativa hanno partecipato più di 500 studenti, pronti a rivendicare i propri diritti ed a manifestare il proprio malcontento contro i tagli all'istruzione.

"Il fine della manifestazione -conclude Sornatale- era quello di far si che le istituzioni ci ascoltassero, affinché la scuola non sia dimenticata, poiché gli studenti sono il futuro di questo paese".
12 fotomanifestazione studentesca
Manifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentescaManifestazione studentesca
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Controlli in regola, scuole aperte a Gravina Controlli in regola, scuole aperte a Gravina Dopo il terremoto le ispezioni non hanno riscontrato problemi né sono giunte segnalazioni
Anno scolastico iniziato senza l'assistenza specialistica, deluse le famiglie Anno scolastico iniziato senza l'assistenza specialistica, deluse le famiglie Manca ancora il bando di gara del Piano di zona
Bando diritti a scuola: ecco la graduatoria Bando diritti a scuola: ecco la graduatoria Premiata anche una scuola di Gravina
2 Tra i banchi di scuola da ottobre? Tra i banchi di scuola da ottobre? L’ipotesi di Stea al vaglio della commissione regionale per l’istruzione
"Tra i banchi sull'Alta Murgia": a scuola con l'Ente Parco "Tra i banchi sull'Alta Murgia": a scuola con l'Ente Parco Programma di educazione ambientale, giunto al suo 11° anno di attività
Scuola: garantire la sicurezza degli edifici scolastici Scuola: garantire la sicurezza degli edifici scolastici Interrogazione M5S al ministro dell'Istruzione per chiedere l'adozione di misure chiare a tutela dell'incolumità degli alunni
4 Scuola: AAA cercasi assistenza specialistica e mensa scolastica Scuola: AAA cercasi assistenza specialistica e mensa scolastica La nota firmata dalle tre consigliere pentastellate
Le scuole a Gravina riaprono in anticipo Le scuole a Gravina riaprono in anticipo L'11 settembre per gli studenti delle superiori. Il 12 per scuole dell’infanzia, primarie e medie
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.