Strisce blu
Strisce blu
La città

Strisce blu, sospeso pagamento

Sosta gratuita fino a nuova disposizione per i parcheggi a pagamento

E' in vigore oramai da qualche giorno, ma solo ora è arrivata la notizia ufficiale. Il pagamento per gli stalli di parcheggio pubblico è momentaneamente sospeso. La decisione è stata presa di comune accordo tra l'amministrazione comunale e la ditta che si occupa della gestione del servizio dei parcheggi a strisce blu nella città di Gravina.

Iniziativa che intende andare incontro a chi è costretto a spostamenti di emergenza, ma anche – spiegano da Palazzo di Città -"a favorire i cittadini tenuti a rispettare gli obblighi delle disposizioni normative dettate dal Governo". La sospensione del pagamento dei parcheggi nelle aree delimitate da strisce blu resterà in vigore fino a nuove disposizioni.

Rimane, invece, attiva la zona a traffico limitato nel centro storico. La chiusura dei varchi sarà, come di consueto, modulata attraverso giorni e orari differenti, con il passaggio inibito ai veicoli nelle intere giornate festive e nei giorni feriali, dalle 19 alle ore 6 del mattino, ad eccezione delle vetture munite di specifica autorizzazione.
  • Sanità
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
Cardiochirurgia: nuova tecnica eseguita al "Miulli" Cardiochirurgia: nuova tecnica eseguita al "Miulli" La "correzione di insufficienza tricuspidalica con tecnica percutanea"
Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Assessore Palese: "Per tutti i vincitori, entro la prossima settimana"
La Fidapa avvia il progetto “Parcheggi Rosa” La Fidapa avvia il progetto “Parcheggi Rosa” La presentazione dell’iniziativa in occasione della giornata delle donne
Prorogata ancora l'esenzione ticket per reddito Prorogata ancora l'esenzione ticket per reddito Per evitare affollamenti negli uffici delle aziende sanitarie
Riparte dialogo tra sindacati e Asl Riparte dialogo tra sindacati e Asl Efficace l’incontro tra Cgil, Cisl, Uil e Fials con il dg Sanguedolce
1 Puglia: istituite nuove Asl, aumentano poltrone Puglia: istituite nuove Asl, aumentano poltrone Fratelli d'Italia attacca Emiliano. Nomine: Asl Bari, Sanguedolce resta
Regione: Emiliano mantiene delega alla sanità Regione: Emiliano mantiene delega alla sanità Dopo le dimissioni di Pier Luigi Lopalco
Puglia: assessore Lopalco si dimette, Emiliano chiede di restare Puglia: assessore Lopalco si dimette, Emiliano chiede di restare Motivazione ufficiale: "Per stanchezza". Ma ci sono state divergenze di vedute
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.