contrasto alla povertà
contrasto alla povertà
Palazzo di città

Stanziati fondi per aiutare famiglie in difficoltà

Per il contrasto alla povertà e il sostegno al reddito

Il contrasto alla povertà ed il sostegno al reddito dei nuclei familiari che versano in condizioni di disagio economico è un dovere delle pubbliche amministrazioni, ed in particolar modo degli enti locali. Dovere a cui il Comune di Gravina non intende derogare.

Tant'è che l'amministrazione comunale ha stanziato dei fondi per aiutare le famiglie in difficoltà.

E le richieste sono numerose e bisogna intervenire con una certa urgenza - dicono dai servizi sociali. "Ci sono pervenute numerose richieste di aiuto, da parte di soggetti appartenenti a famiglie indigenti e da nuclei familiari con minori , con problematiche socio-sanitarie, determinate da emergenze ad eventi imprevedibili per la mancanza di risorse finanziarie immediatamente disponibili"- spiegano al Palazzo di Città.

Dinanzi a tali situazioni, il Servizio sociale professionale ha proposto la concessione di contributi economici urgenti e straordinari, onde evitare ulteriori disagi.

Richiesta accolta dall'amministrazione comunale che ha deliberato la concessione di somme da destinare al contrasto alla povertà. Somme che verranno assegnate previa valutazione delle singole richieste da parte degli uffici sociali del Comune.

Servizi che- spiegano- analizzeranno i casi di quei soggetti che "versano in condizioni di povertà; oppure dispongono di un limitato reddito; o ancora non hanno la capacità (totale o parziale) a provvedere alle proprie esigenze, per inabilità di ordine fisico e psichico, con difficoltà di inserimento nella vita sociale attiva, ai sensi dell'art. 2 della L. 328/2000, accedono prioritariamente ai servizi e alle prestazioni erogate dal sistema integrato di interventi e servizi sociali"-

La cifra destinata dall'amministrazione comunale per Il contrasto alla povertà ed il sostegno al reddito delle famiglie più bisognose è di 83mila euro.
  • Servizi sociali
  • Famiglie indigenti
Altri contenuti a tema
1 Assegno di cura: occorre aumentare i fondi Assegno di cura: occorre aumentare i fondi La proposta di Turco e Romano in Regione
Un aiuto per le famiglie indigenti Un aiuto per le famiglie indigenti Impegnati quasi 245 mila euro
Assistenti Sociali cercasi Assistenti Sociali cercasi Dalla Giunta un atto di indirizzo per utilizzare graduatorie concorsuali di altri Enti
Dal Comune un Avviso Pubblico diretto ai Caf operanti nel territorio comunale Dal Comune un Avviso Pubblico diretto ai Caf operanti nel territorio comunale Assistenza nella compilazione della modulistica per i cittadini seguiti dai Servizi Sociali
Un sostegno per le famiglie indigenti Un sostegno per le famiglie indigenti La Giunta approva l'Avviso Pubblico per l’esecuzione di progetti di pubblica utilità
Bando Home Care Premium, nessuna richiesta di aiuto dal Piano sociale di Zona Bando Home Care Premium, nessuna richiesta di aiuto dal Piano sociale di Zona Varrese chiede il commissariamento dell'Ufficio di Piano
Dal Comune contributi per interventi di inclusione sociale Dal Comune contributi per interventi di inclusione sociale 5 mila euro ad associazioni cittadine di volontariato.
Angellotti e Carbone incompatibili nella commissione per i servizi sociali? Angellotti e Carbone incompatibili nella commissione per i servizi sociali? I 5 Stelle interrogano il sindaco e l'assessore al ramo
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.