Tarantina ripristino manto stradale
Tarantina ripristino manto stradale
Territorio

Sp 27 "Tarantina", sindacati sul piede di guerra

Chiesto un incontro urgente al sindaco Valente e alla Città metropolitana

Dopo l'ennesimo incidente sulla sp27 anche i sindacati di Gravina si uniscono al coro di chi vorrebbe degli interventi immediati sulla strada Tarantina, che si sta dimostrando tutta la sua pericolosità. Cgil, Cisl e Uil chiedono un incontro urgente all'amministrazione comunale di Gravina per discutere delle problematiche legate alla viabilità.

Già nel mese scorso le organizzazioni sindacali avevano incontrato l'assessore Laico per discutere delle difficoltà legate al viabilità ed ai trasporti. Nella circostanza erano emerse le criticità legate alla R6 e la strada provinciale "Tarantina". "I lavori della Bari-Matera hanno reso di fatto complessa la percorrenza lungo il tratto Altamura-Gravina,- sottolinea Peppino Deleonardis della Cgil-. Infatti, il tratto che da Gravina arriva ad Altamura della SS 96, è divenuta una complanare di Altamura, dirottando il traffico sulla Tarantina. Quest'ultima è divenuta impraticabile poiché stretta, piena di curve, sconnessa con il manto stradale danneggiato in più punti, pericolosa perché è diventata una strada ad alta intensità di percorrenza dove ormai si registrano una serie di incidenti anche letali".

Ad aggravare la situazione c'è anche l'intensificazione della presenza di mezzi pesanti legate alle attività produttive del territorio e la tradizionale presenza dei mezzi agricoli, che stride con la percorribilità sempre più intensa di veicoli diretti a Bari oppure a Matera.

"A tutto questo non possiamo assuefarci o rassegnarci, riteniamo urgente che vada costruita una vertenza con l'Area Metropolitana e la Regione Puglia affinché si metta al centro il tema non più rinviabile della mobilità e viabilità e di una rapida approvazione di una progettazione e un finanziamento della strada "Tarantina" in un'ottica di sviluppo delle aree interne che non possono essere emarginate dalle politiche baricentriche della città Metropolitana"- afferma deciso Deleonardis.

Insomma, una situazione di grave emergenza che necessità degli interventi immediati. Per questo i sindacati hanno preso carta e penna è hanno deciso di scrivere al sindaco Valente e al sindaco Metropolitano Decaro, chiedendo con urgenza un incontro perché "riteniamo inevitabile approfondire e costruire delle sinergie tra codesta amministrazione comunale, le forze sociali e altri soggetti di rappresentanza, sul tema del percorso Gravina-Bari"- conclude Deleonardis.
  • Sindacati
  • Strada provinciale 230
  • CGIL
Altri contenuti a tema
6 Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Delusione per i mancati risultati di Gravina
Fondi europei, i sindacati chiedono incontro a Valente Fondi europei, i sindacati chiedono incontro a Valente Per Cgil, Cisl e Uil serve confronto su Pnrr
Attacco alla Cgil a Roma, camera del lavoro aperta a Gravina Attacco alla Cgil a Roma, camera del lavoro aperta a Gravina Una iniziativa in difesa della democrazia e dei lavoratori
1 Progetti utili alla collettività, Cgil chiede incontro al sindaco Progetti utili alla collettività, Cgil chiede incontro al sindaco "Far partire i Puc per impiegare i beneficiari del Reddito di cittadinanza"
Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Cgil, Cisl e Uil ricevute a Palazzo di Città
8 Rincaro del pane, Cgil e Federconsumatori chiedono incontro al sindaco Rincaro del pane, Cgil e Federconsumatori chiedono incontro al sindaco "Istituire un tavolo con panificatori per affrontare il problema"
Sindacati: “Bosco Difesa Grande: Gestione disastrosa” Sindacati: “Bosco Difesa Grande: Gestione disastrosa” L’accusa da parte di Cgil, Cisl e Uil
Sindacati e amministrazione a confronto sul bilancio Sindacati e amministrazione a confronto sul bilancio Un incontro nel rispetto del protocollo di intesa sulle relazioni con le organizzazioni sindacali
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.