lavori riqualificazione quartiere San Sebastiano
lavori riqualificazione quartiere San Sebastiano
La città

Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano

Dopo la chiusura per il coronavirus riparte la riqualificazione

Procedono speditamente i lavori di riqualificazione dell'area tra l'ex mattatoio e il complesso monumentale di San Sebastiano, finanziati nell'ambito del progetto Periferie Aperte. Il cantiere, riaperto dopo lo stop dovuto al lockdown per il Covid19, presenta un progetto che servirà a creare un'ampia area pedonale recuperando gli spazi dell'ex-mattatoio per farne dei contenitori culturali.

Un cantiere che fa già intravedere quelle che sono le linee guida del progetto che prevede di metterà insieme il giardino adiacente al convento di San Sebastiano e i locali dove era ubicato il mattatoio comunale, creando una grande area pedonale munita di infrastrutture che consentiranno di realizzare dei laboratori culturali. Gli spazi del mattatoio, infatti, non verranno abbattuti, ma recuperati, unendoli ad una altra struttura da edificare, nella quale verrà montato un palco per creare un piccolo teatro di quartiere. Già visibili, poi, gli spazi esterni della parte retrostante l'ingresso principale del mattatoio, tra via Rodi e viale dei Pigni, dove è stato abbattuto il grosso muro di cemento che divideva le due arterie, allargando la viabilità e creando uno spazio verde con dei gradoni.

"A breve la strada verrà riaperta così da agevolare la circolazione per gli abitanti del quartiere", garantisce il sindaco Valente, che nella circostanza sottolinea come il cantiere del rione San Sebastiano rientri in quella promessa fatta dall'amministrazione comunale di lavorare per il recupero delle periferie. "Questa periferia diventerà una chicca per la città"- è il commento finale di Valente.
5 fotolavori riqualificazione quartiere San Sebastiano
lavori riqualificazione quartiere San Sebastianolavori riqualificazione quartiere San Sebastianolavori riqualificazione quartiere San Sebastianolavori riqualificazione quartiere San Sebastianolavori riqualificazione quartiere San Sebastiano
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Lavori
Altri contenuti a tema
Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Un fenomeno da tenere sotto attento controllo
E' possibile il rifiuto del telemarketing E' possibile il rifiuto del telemarketing Basta iscriversi al Registro pubblico delle opposizioni
Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Si punta all’allargamento a 4 corsie della sp 27 “la tarantina”
Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Presente Francesco Paolicelli, Presidente Commissione Sviluppo Economico Regione Puglia
Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città L’amministrazione incontra i soggetti coinvolti per illustrare benefici dell’avviso
Centro storico, l’amministrazione incontra i commercianti Centro storico, l’amministrazione incontra i commercianti Confronto necessario per la valorizzazione e promozione della zona
Accesso per tutti all’aula consiliare, pronta soluzione Accesso per tutti all’aula consiliare, pronta soluzione Priorità: garantire l’accesso alla sala per chi ha problemi deambulatori
Aggiornamento software, chiuso Ufficio cambi residenza Aggiornamento software, chiuso Ufficio cambi residenza Riapertura venerdì 1 luglio
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.