rifiuti abbandonati
rifiuti abbandonati
Politica

Rifiuti e le questioni irrisolte del Comune di Gravina

Duro sfogo del Partito socialista

Dichiarare lo stato i emergenza o almeno attivare nuove e più efficaci iniziative per ridare decoro e pulizia alle strade cittadine.
Questa la richiesta inviata dal Partito Socialista italiano e rivolta al primo cittadino Alesio Valente a cui si chiede di risolvere "una volta e per tute" l'emergenza rifiuti.
Strade sporche, cassonetti stracolmi e quasi sempre rotti, olezzi insopportabili nel centro cittadino, sono solo alcuni dei disservizi patiti dalla comunità gravinese oramai da troppi mesi.
Inefficienze che stanno creando una vera e propria emergenza sanitaria per nulla trascurabile.
Di qui la richiesta sottoscritta da Donato Mastropietro di avviare iniziative volte a salvaguardare il decoro della città chiedendo alla società che gestisce il servizio di provvedere alla sostituzione dei cassonetti rotti, alla regolare e quotidiana raccolta dei rifiuti puntando anche sulla raccolta differenziata.
Considerando che "le iniziative fin qui adottate ed avviate non hanno sortito alcun miglioramento" sottolinea Mastropietro si chiede alla pubblica amministrazione di "adottare nuovi e più incisivi provvedimenti per risolvere definitivamente la questione" ricordando anche una recente sentenza della Cassazione secondo cui in presenza di un disservizio nella raccolta rifiuti, il contribuente può richiedere una riduzione della tassazione.
Ipotesi che il Partito socialista suggerisce al Municipio ricordando che "una tassazione alta esige un servizio adeguato ed efficiente"
  • Emergenza rifiuti
  • Partito Socialista
Altri contenuti a tema
1 Emergenza rifiuti in Puglia: la Regione corre ai ripari Emergenza rifiuti in Puglia: la Regione corre ai ripari Il Movimento 5 Stelle punta il dito contro le politiche ambientali
2 In attesa della Consip occorre assicurare l'igiene pubblica In attesa della Consip occorre assicurare l'igiene pubblica Il partito socialista incalza l'amministrazione
19 Dopo Poggiorsini anche Santeramo saluta la Tradeco. E Gravina? Dopo Poggiorsini anche Santeramo saluta la Tradeco. E Gravina? Dura replica delle consigliere Cinque stelle al Pd
5 Rifiuti: continua lo scontro tra Pd e Cinque Stelle Rifiuti: continua lo scontro tra Pd e Cinque Stelle I democrat attaccano le consigliere pentastellate: “Non sanno di cosa parlano”
1 Rifiuti: i Cinque stelle contro Valente Rifiuti: i Cinque stelle contro Valente Assurdo l’atteggiamento del sindaco
2 La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido Ancora ritardi per l'aggiudicazione dell'appalto rifiuti?
Raccolta dei rifiuti lungo le strade statali: intesa Regione - Anas Raccolta dei rifiuti lungo le strade statali: intesa Regione - Anas Emiliano : Risorse straordinarie per i Comuni
1 Questione rifiuti: tutto nelle mani di Consip Questione rifiuti: tutto nelle mani di Consip Il Commissario Grandaliano conferma tempi rapidi per la definizione del contratto
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.