rifiuti periferie
rifiuti periferie
Territorio

Rifiuti abbandonati, contributi per i Comuni dalla Regione

Pubblicato l’Avviso per la rimozione di rifiuti abbandonati in aree pubbliche

"Promuovere interventi di risanamento ambientale attraverso l'eliminazione di situazioni di degrado ambientale e paesaggistico e di rischio sanitario legato alla presenza di rifiuti abbandonati in aree pubbliche". Questo l'intento della regione Puglia che per riuscire a perseguire l'obiettivo ha emanato un pubblico avviso che prevede la concessione di contributi per i Comuni.

Complessivamente l'ente regionale ha stanziato 2 milioni di euro che verranno assegnati ai Comuni pugliesi per interventi di rimozione, trasporto e conferimento a impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati sul suolo pubblico. Operazioni che le città della Puglia che accederanno ai fondi, dovranno eseguire entro il 30 marzo 2023, con totale ripristino dello stato dei luoghi.

Secondo quanto previsto dal pubblico avviso l'importo massimo del contributo per singolo Comune "sarà proporzionato al numero di abitanti e alla percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti raggiunta nel corso dell'anno 2021 (come certificata dall'ARPA Puglia)". Inoltre – dicono dall'ente regionale- sono esclusi dal contributo quei Comuni "che sono stati già ammessi a finanziamento con precedenti e similari bandi che non abbiano completato i relativi interventi".

Le amministrazioni comunali interessate, a partire dal 15 luglio, avranno un mese di tempo per poter presentare domanda.
  • Regione Puglia
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
"Pass Laureati", Regione riapre i termini per partecipare "Pass Laureati", Regione riapre i termini per partecipare C’è ancora tempo l’alta formazione dei pugliesi
Regione Puglia, 450mila euro per la partecipazione Regione Puglia, 450mila euro per la partecipazione Attivo l’Avviso pubblico a sportello “Puglia Partecipa”. Domande a partire dal 3 ottobre 2022.
Contributo Covid, proroga per disabili gravi Contributo Covid, proroga per disabili gravi E per le persone non autosufficienti
Torna a vivere la chiesetta “ex Pescarella” Torna a vivere la chiesetta “ex Pescarella” La Regione Puglia concede l’uso della cappella alla parrocchia San Domenico
Centri estivi sportivi, contributi dalla Regione Centri estivi sportivi, contributi dalla Regione Circa un milione di euro a sostegno di progetti e centri estivi sportivi
Contributo caregiver familiare, bando della Regione Contributo caregiver familiare, bando della Regione C’è tempo fino al 21 luglio per fare domanda
La Regione Puglia dalla parte delle attività storiche La Regione Puglia dalla parte delle attività storiche Un bando per agevolazioni e benefici dal 18 luglio
CCR, prolungata apertura contrada Graviglione CCR, prolungata apertura contrada Graviglione Il centro rimarrà in attività sino a fine anno
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.