cantieri edili sostenibili
cantieri edili sostenibili
La città

Reteambiente, Gravina partecipa al meeting

Valente tra gli amministratori ed esperti che si confrontano su super bonus e comunità energetiche

Il Super bonus del 110% per la riqualificazione energetica in edilizia e le Comunità energetiche, che consentiranno l'autoproduzione di energia a soggetti fino ad oggi esclusi da questa possibilità. Sono questi gli argomenti trattati nel corso dell'ultimo meeting organizzato in videoconferenza da Reteambiente, il network internazionale di normativa ambientale dedicato ai professionisti dell'ambiente e alle imprese del settore.

Un incontro che ha voluto offrire spunti, partendo dalla considerazione che questo particolare momento di crisi potrebbe rappresentare una grande opportunità di sviluppo per le imprese e le comunità. Ad incominciare da due strumenti che sicuramente condizioneranno la vita delle persone e l'economia del Paese.

All'incontro oltre ai senatori Paolo Arrigoni e Gianni Girotto, hanno partecipato anche Mario Gamberale, amministratore di Innovatec; Sergio Ferraris, direttore di QualEnergia; Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club e Michele Andriani, presidente e amministratore delegato dell'omonimo gruppo imprenditoriale gravinese.

A rappresentare Gravina anche il sindaco Alesio Valente, che ha evidenziato come "nei periodi di grande difficoltà si fa ricorso a incentivi e facilitazioni per spingere l'economia fuori dalle secche della crisi ed attivare processi virtuosi capaci di indurre una rigenerazione anche dal punto di vista sociale e culturale".

Una opportunità che viene presentata anche in questo difficile momento storico per operare organicamente sulla crisi, mettendo in essere processi e misure "in grado di favorire processi economici virtuosi, nella direzione della sostenibilità". Un confronto positivo che ha evidenziato i punti forti e le debolezze delle proposte, ma anche utile– conclude Valente – "per avviare una riflessione che coinvolga le comunità locali, rendendole pian piano protagoniste di scenari di ripartenza che includano istituzioni, imprese e cittadini, evitando ulteriori strappi che andrebbero a squarciare irrimediabilmente un tessuto sociale già messo a duro prova dalla pandemia".
  • Sostenibilità edilizia
  • Alesio Valente
  • Edilizia
Altri contenuti a tema
Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Gravina e Irsina si rivolgono ai Prefetti
10 Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Accolta la richiesta di due consiglieri comunali
1 Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Il sindaco Valente: «Grave strumentalizzazione: si parla senza sapere»
Gravina: numerosi cantieri in città Gravina: numerosi cantieri in città Ripresa dell'edilizia. In alcuni casi disagi per la circolazione
99 Incendio Bosco, Valente si difende dalle critiche Incendio Bosco, Valente si difende dalle critiche Risposta agli attacchi sulle responsabilità dell’amministrazione
Fiera, il sindaco non convince le opposizioni Fiera, il sindaco non convince le opposizioni Botta e risposta tra Valente e Lovero sull'inserimento nel registro regionale
Firma intesa Bari-Matera, Valente risponde alle polemiche Firma intesa Bari-Matera, Valente risponde alle polemiche "Critiche infondate sull'assenza di Gravina"
Visita del Dg dell’Asl al centro vaccinale di Gravina Visita del Dg dell’Asl al centro vaccinale di Gravina Il direttore generale Sanguedolce ha ringraziato gli operatori sanitari e volontari
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.