campetto via pozzo pateo
campetto via pozzo pateo
La città

Ultimo atto del commissario: la gara per il punto sport

Il Comune cerca l’impresa per l’esecuzione dei lavori

Il Comune di Gravina ha indetto, tramite la piattaforma Mepa, una procedura negoziata (senza previa pubblicazione del bando di gara con il criterio del prezzo più basso), per la realizzazione degli interventi di riqualificazione di un impianto Sportivo "Punto SPORT" e di un'area sportiva attrezzata nell'area dove sussiste attualmente un campetto, nei pressi della circonvallazione sulla strada vicinale Pozzo Pateo.

Un'opera di riqualificazione finanziata dalla Regione Puglia attraverso l'avviso Pubblico per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle amministrazioni comunali. Lo scorso 23 giugno veniva approvato il progetto esecutivo dell'importo lavori complessivo di 100 mila euro.

Adesso, per velocizzare l'affidamento delle opere da realizzare, si è deciso di procedere attraverso una richiesta di offerta (RdO) per assegnare i lavori all'impresa che presenterà il preventivo con il prezzo più basso, non anomalo, sulla base d'asta di 74.614,82 euro, comprensivo dei costi per la sicurezza per € 3.730,74 e quindi per l'importo posto a base di gara di € 70.884,08 oltre IVA.

Ad essere consultati saranno 5 operatori del settore, con l'aggiudicatario che dovrà eseguire i lavori che prevedono la realizzazione di un'area destinata a verde nella quale si dovranno inserire una decina di postazioni facenti parte di un percorso vita, oltre alla riqualificazione e ristrutturazione del campetto già presente nell'area, in modo da consentirne l'utilizzo per attività sportive come calcetto, pallavolo, basket e tennis. La struttura sarà, inoltre, resa idonea per consentirne l'accesso e la fruizione anche alle persone con disabilità.

E così, dopo tre anni, dovrebbe essere in dirittura d'arrivo l'iter per l'inizio dei lavori di una opera dalla importante valenza sociale, che va a riqualificare la periferia della città.
  • Strutture sportive
Altri contenuti a tema
Inaugurato il punto sport “Salvatore Carulli” Inaugurato il punto sport “Salvatore Carulli” Lagreca: “uno spazio a disposizione dei giovani”
Punto sport, domani inaugurazione Punto sport, domani inaugurazione Apertura del campetto polifunzionale intitolato al prof. Salvatore Carulli
Bando “Sport e Periferie”, Comune candida palestra in via Dante Bando “Sport e Periferie”, Comune candida palestra in via Dante Per il progetto di recupero e miglioramento della struttura
“Punto sport”, affidato progetto esecutivo “Punto sport”, affidato progetto esecutivo Si prevede la riqualificazione di un impianto e di un’area sportiva attrezzata
12 Polo sportivo, l'idea non si è concretizzata Polo sportivo, l'idea non si è concretizzata Interrogazione del consigliere Di Meo
2 Palestre delle scuole, tanti dubbi per le società sportive Palestre delle scuole, tanti dubbi per le società sportive Agli istituti servono per l'attività didattica nel rispetto delle norme anti-contagio
Associazione giovanile denuncia l'assenza di strutture sportive Associazione giovanile denuncia l'assenza di strutture sportive "Punto GG" chiede al mondo politico di intervenire
Bando “Sport e periferie”, Gravina c’è Bando “Sport e periferie”, Gravina c’è Progetto del Comune per il recupero della palestra di Grottasolagne
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.