2canadair
2canadair
Cronaca

Pronto intervento antincendio per salvaguardare il Bosco Difesa Grande

Quattro ore di lavoro per spegnere le fiamme. Il bosco Difesa Grande non è stato interessato dall'incendio

Il pronto intervento del nucleo di Protezione civile del Comando della Polizia Municipale, insieme agli uomini del Corpo forestale dello Stato - Comando Stazione Parco di Gravina in Puglia, dei Vigili del fuoco del distaccamento di Altamura e agli operai della Regione e della Sma, la società incaricata di vigilare sulle aree protette, ha evitato che l'incendio, divampato in un terreno coperto di ginestre e di alberi della varietà roverella bassa, arrivasse a lambire il bosco Difesa Grande.

Ci sono volute quattro ore di lavoro per spegnere l'incendio che questa mattina è improvvisamente apparso in un terreno di proprietà privata in contrada "La Torre" e che, per le favorevoli condizioni atmosferiche, si è fatto subito minaccioso per l'adiacente bosco privato e per quello di proprietà del Comune.

Trattandosi di terreno impervio, quello dove è scoppiato l'incendio, e quindi raggiungibile con difficoltà dai mezzi in dotazione alla Polizia municipale e al Corpo forestale dello Stato, il Comando Stazione Forestale Parco di Gravina ha chiesto e coordinato l'intervento di mezzi aerei. Così da Roma Ciampino sono arrivati due Canadair che hanno effettuato 23 lanci di liquido ritardante e da Grottaglie due elicotteri che hanno provveduto a otto lanci.

Dopo quattro ore, l'incendio è stato spento e sia il bosco privato che quello demaniale "Difesa Grande" non sono stati per niente interessati dal fuoco.

Si può dire che il progetto antincendio voluto dal Comune ha, fino a questo momento, dato buoni risultati. Il bosco Difesa Grande, infatti, non è stato interessato da nessun incendio.

Da segnalare, infine, che negli anni passati il Comune di Gravina è stato premiato dalla Protezione civile e dalla Lega Ambiente nell'ambito del progetto "bosco sicuro". Una iniziativa che ogni anno premia gli enti pubblici che attuano una valida politica di prevenzione degli incendi boschivi.
  • Antincendio
  • Bosco Difesa Grande
  • Protezione Civile
Altri contenuti a tema
Allerta meteo, prevista pioggia e vento Allerta meteo, prevista pioggia e vento Comunicazione di allerta gialla per l’intera Regione dalla protezione civile pugliese
Bosco, la campagna antincendio 2022 è risultata vincente Bosco, la campagna antincendio 2022 è risultata vincente Positivo il bilancio emerso dalla relazione finale della Aib
Si perdono nel bosco, rintracciate dopo cinque ore Si perdono nel bosco, rintracciate dopo cinque ore Carabinieri e Polizia Locale in soccorso di tre donne barlettane
Bosco, un Leccio tra gli alberi monumentali d’Italia Bosco, un Leccio tra gli alberi monumentali d’Italia Soddisfazione dell’associazione “Bosco Difesa Grande”
Attesi per oggi forti venti Attesi per oggi forti venti Nuova allerta meteo della protezione civile pugliese
Al Comune delegazione del dipartimento nazionale di Protezione Civile Al Comune delegazione del dipartimento nazionale di Protezione Civile Lagreca: “lavoriamo a garantire sicurezza al nostro bosco comunale”
Parco dell’Alta Murgia: un punto idrico nel Bosco Difesa Grande Parco dell’Alta Murgia: un punto idrico nel Bosco Difesa Grande L’importante riserva boschiva rientra nelle aree contigue istituite dal Parco
Bosco: piano di prevenzione antincendio del Comune Bosco: piano di prevenzione antincendio del Comune L’amministrazione comunale programma un piano straordinario di prevenzione agli incendi boschivi
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.