piazzetta don Franco Cicala
piazzetta don Franco Cicala
La città

Piazzetta dell’ex mattatoio intitolata a don Franco Cicala

Lo ha deciso la giunta su proposta del parroco del SS. Croficisso Don Giuseppe Loizzo

La giunta Valente approva la proposta lanciata dal parroco della chiesa SS. Crocifisso, don Giuseppe Loizzo, di intitolare la piazzetta adiacente al monastero di San Sebastiano, dopo i lavori di rifacimento, all'ex parroco della chiesa, il sacerdote Don Franco Cicala.

L'amministrazione comunale ha accolto favorevolmente la richiesta di Don Loizzo, che si sposa con le linee guida che animano la decisione del governo della città di intitolare vie e piazze a personaggi – si legge nel deliberato – "di alto spessore morale, culturale e che si siano distinti per l'alto senso civico con azioni di solidarietà e/o in difesa della dignità delle persone e che possano essere esempio per la collettività".
E così la giunta ha dato il via libera agli uffici per adoperarsi affinché ci sia l'intitolazione della piazzetta insistente di fronte il civico 4 della Via Aspromonte a don Franco Cicala, storico parroco del SS. Crocifisso.

  • Mattatoio
  • Via San Sebastiano
Altri contenuti a tema
1 Spazio coworking all’ex mattatoio Spazio coworking all’ex mattatoio Locali a disposizione dei giovani per il lavoro condiviso
1 Altri lavori per il polo multiculturale all'ex mattatoio Altri lavori per il polo multiculturale all'ex mattatoio La giunta dà il via libera ad ulteriori interventi
2 San Sebastiano, il cantiere si ferma San Sebastiano, il cantiere si ferma Al vaglio degli uffici una variante al progetto
Interventi di manutenzione straordinaria a Gravina Interventi di manutenzione straordinaria a Gravina Tra gli interventi anche l'area pubblica di San Sebastiano
Rabbia, disagio e degrado dopo la Festa del Santissimo Crocifisso Rabbia, disagio e degrado dopo la Festa del Santissimo Crocifisso Ambulanti costretti a vivere per strada e residenti esasperati
Mattatoio, niente ricorso al Tar Mattatoio, niente ricorso al Tar Dopo la bocciatura della petizione restano le polemiche
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.