Degrado nel rione Piaggio
Degrado nel rione Piaggio
Politica

Rione Piaggio: sopralluogo della commissione

I consiglieri chiedono di conoscere i progetti

Erbacce, spazzatura, macerie. Questo lo stato dei luoghi nei rione Piaggio dove recentemente sono scesi i consiglieri comunali della seconda commissione deputata alle politiche per il territorio, rispondendo all'invito del consigliere Michele Lorusso. Per capire l'entità delle ordinanze di messa in sicurezza inviate da palazzo di città ad alcuni privati, ha proposto un sopralluogo nell'antico rione.

Una passeggiata che ha permesso di verificare sul campo l'impossibilità da parte dei privati di ottemperare alla richiesta di messa in sicurezza nel termine perentorio di 15 giorni, così come imposto dal Comune.

A detta dei consiglieri, per l'effettiva riuscita del progetto di recupero del Piaggio, Palazzo di città avrebbe dovuto attivare una serie di azioni propedeutiche a cominciare dal coinvolgimento dei proprietari degli immobili nel progetto di rigenerazione da candidare a finanziamento.

"Ma ancor prima sarebbe stato opportuno avviare una puntuale ricognizione delle proprietà visto che non sono pochi gli immobili con diversi proprietari" – spiega il consigliere Lorusso. "L'amministrazione avrebbe prima dovuto fare ordine nelle proprietà, poi avrebbe dovuto avviare una preventiva pulizia del quartiere almeno sui suoli pubblici dove insistono erbacce e rifiuti di ogni genere e solo in seguito avrebbe potuto coinvolgere i proprietari", conclude.

"È necessario pertanto un diverso approccio con i cittadini proprietari degli immobili, i quali non vanno intimoriti, ma andavano resi partecipi preventivamente delle scelte dell'Amministrazione" gli fa eco la pentastellata Raffaella Colavito .

Per vederci chiaro, la commissione ha chiesto di conoscere nel dettaglio i progetti candidati a finanziamento oltre che a chiedere un confronto con il dirigente dell'ufficio tecnico per capire in che modo Palazzo di città intenda andare avanti.

Antonella Testini
25 fotoLo stato dei luoghi del Rione Piaggio
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Rione Piaggio
Altri contenuti a tema
Piaggio, Valente ordina la messa in sicurezza degli immobili Piaggio, Valente ordina la messa in sicurezza degli immobili Un atto che precede inizio dei lavori di rigenerazione urbana
1 Piaggio, assegnato appalto rete fognaria Piaggio, assegnato appalto rete fognaria 335mila euro di lavori alla Apulia srl
Articolo 1 attacca l’amministrazione sul progetto Piaggio Articolo 1 attacca l’amministrazione sul progetto Piaggio L’accusa è di mancata condivisione del progetto con la città
1 Rigenerazione Piaggio, aggiudicato l’appalto Rigenerazione Piaggio, aggiudicato l’appalto Adesso si attende il progetto esecutivo prima di iniziare i lavori
Rione Piaggio: pubblicato il bando per il recupero Rione Piaggio: pubblicato il bando per il recupero Appalto integrato per i primi interventi
3 Ripulisce la zona Santa Lucia invasa dai rifiuti Ripulisce la zona Santa Lucia invasa dai rifiuti L’esempio civico di Nicola Santeramo che ha liberato una parte del rione Piaggio
4 Via macerie e erbacce dal Piaggio Via macerie e erbacce dal Piaggio Il Comune procede in danno contro i proprietari
2 Il grande sperpero di Difesa Grande Il grande sperpero di Difesa Grande Dal Bosco al Piaggio tutti i fallimenti dell’amministrazione Valente
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.