Blocco operatorio dell'ospedale della murgia
Blocco operatorio dell'ospedale della murgia
Ospedale e Sanità

Ospedale della Murgia, lavori straordinari nel blocco operatorio

Limitata l'attività di quattro reparti

Lavori straordinari di ripavimentazione e sanificazione nel blocco operatorio dell'ospedale della Murgia. L'Area Tecnica della ASL di Bari ha previsto di eseguire queste operazioni di manutenzione dal prossimo 28 luglio al 15 agosto, cercando in ogni caso di limitare al minimo i disagi per l'attività.

L'intervento, in particolare, consisterà nel rifacimento della pavimentazione dei corridoi di accesso alle cinque sale operatorie e nella sanificazione e pulizia dei canali dell'impianto di aria condizionata. Per il tempo strettamente indispensabile a portare a termine il restyling, sarà quindi necessario sospendere i ricoveri nelle unità operative di Chirurgia Generale, Ortopedia, Urologia e Otorinolaringoiatria dalle ore 8 di domenica 26 luglio.

La direzione medica dell'ospedale, d'intesa con la Direzione Sanitaria aziendale e l'Area Tecnica, ha previsto una modalità di esecuzione dei lavori "a compartimenti", mantenendo sempre attiva una sala operatoria, così da fronteggiare tempestivamente le urgenze che si dovessero presentare. Inoltre, per le specifiche urgenze ginecologiche, il blocco parto è stato attrezzato con strumentazioni idonee all'esecuzione di interventi chirurgici. Due soluzioni studiate per garantire la massima sicurezza ai pazienti, un'organizzazione e una logistica tali da supplire senza problemi alla temporanea indisponibilità del blocco operatorio.

Dal punto di vista delle risorse umane, infine, la ASL Bari provvederà con l'assegnazione di due nuovi chirurghi, uno di ruolo e l'altro a tempo determinato, il cui impiego consentirà da un lato di rispondere alle esigenze dell'utenza e dall'altro di assicurare la presenza di un team completo e professionalmente preparato per ogni evenienza.
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Covid, supporto ai familiari dall’Ospedale della Murgia Covid, supporto ai familiari dall’Ospedale della Murgia Servizi per confortare i parenti dei pazienti covid.
Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Attivati 20 posti letto, ampliabili sino a 60
Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Appello dell'associazione dei pazienti con malattie croniche intestinali (Mici)
1 Ospedale della Murgia, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Ospedale della Murgia, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Valente e Melodia chiedono di garantire tutti i reparti e le cure oncologiche
Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Si parte con 20 posti letto. La riorganizzazione va avanti nonostante i tanti "no"
Un reparto Covid all'ospedale della Murgia Un reparto Covid all'ospedale della Murgia Sospesi i ricoveri in Medicina. In atto la riorganizzazione
Ospedale della Murgia, Festa nuovo primario di chirurgia Ospedale della Murgia, Festa nuovo primario di chirurgia Incarico della Asl, posto è vacante e non c'è ancora concorso
Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Longo: ospedale della Murgia volta pagina con emodinamica Il commento del vice presidente del Consiglio regionale pugliese
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.