tappa gravinese per
tappa gravinese per "Nonno Ascoltami"
Salute

"Nonno ascoltami", a Gravina la campagna per l'udito

Controlli ed esami in piazza Scacchi

La Puglia protagonista della decima edizione di Nonno Ascoltami! – L'Ospedale in piazza" con la seconda piazza dell'edizione 2019.

Domenica 6 ottobre è stata la volta di Gravina. In piazza Scacchi, all'interno delle tende della Croce Rossa, presente l'équipe medica del dott. Michele Raguso, Direttore reparto di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei".

A Gravina, oltre ai controlli dell'udito, sono stati effettuati anche gli esami vestibolari per identificare il rischio di patologie labirintiche che, insieme ad altre condizioni cliniche, possono portare al rischio di cadute.

L'evento di Gravina è stato realizzato con il supporto tecnico dei partner Istituto Acustico – Centro Controllo Sordità e Widex.
  • Anziani
  • Salute
Altri contenuti a tema
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
"Politiche per anziani, flop dell’amministrazione" "Politiche per anziani, flop dell’amministrazione" L’accusa della consigliera M5s Ketti Lorusso
Il “bosco per il sociale” prende vita Il “bosco per il sociale” prende vita Attività rivolte ai bambini, alle persone con disabilità ed agli anziani
Anziani, salta anche quest'anno il soggiorno marino Anziani, salta anche quest'anno il soggiorno marino Si valutano iniziative da organizzare presso il bosco
Disturbi dell'alimentazione, un effetto drammatico della pandemia Disturbi dell'alimentazione, un effetto drammatico della pandemia Interviste alle psicologhe Tubito e Livulpi sull'aumento del fenomeno
Alimentazione: le conseguenze del lockdown Alimentazione: le conseguenze del lockdown Intervista alla biologa nutrizionista Stefania Paternoster
Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Appello dell'associazione dei pazienti con malattie croniche intestinali (Mici)
1 Tutela della salute, arriva il medico fiduciario Tutela della salute, arriva il medico fiduciario Stipulato accordo tra Comune e ordine dei medici di Bari
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.