tari
tari
La città

Nessuna riduzione della Tari, polemico Varrese

"Che fine hanno fatto i risparmi?": è l'interrogativo

Non si assopiscono le polemiche circa la decisione della giunta municipale di proporre al consiglio comunale di lasciare invariate le tariffe della Tari per l'anno in corso. Dopo l'intervento della Cgil, che ha chiesto all'amministrazione comunale contezza circa una decisione presa in assoluta autonomia ed in spregio al protocollo sulle relazioni sociale, sottoscritto proprio con il sindacato, adesso a prendere la parola è il consigliere di opposizione Vincenzo Varrese.

Il rappresentante dei "Democratici Sempre" in consiglio comunale, lamenta una mancata condivisione delle decisioni sulle tariffe dei servizi comunali, chiedendo al sindaco Valente di poter conoscere i criteri di determinazione delle tariffe dei servizi erogati dall'ente, tra cui quello della raccolta differenziata dei rifiuti.

Ed è proprio la decisione della mancata riduzione della Tari che ha fatto scattare la molla, sollevando l'indignazione del consigliere Varrese, che si chiede il perché della decisione, visto che in un consiglio comunale dello scorso anno fu proprio l'assessore al ramo Calculli ad annunciare che i risparmi ottenuti dalla raccolta differenziata si sarebbero tramutati in minori costi per tutti i cittadini. "Orbene, leggendo il provvedimento approvato apprendiamo che le tariffe sono rimaste invariate. E i risparmi ottenuti dai cittadini virtuosi? E le richieste di chiarimento e di concertazione delle forze sociali?"- chiede polemicamente Varrese.

Di qui la proposta di Varrese di convocare quanto prima un consiglio comunale per discutere della questione e di avviare un confronto con le parti sociali e di categoria "per definire in maniera trasparente l'ammontare dei risparmi e le relative ricadute sui risparmi per i cittadini"- conclude il consigliere di minoranza, preannunciando l'impegno suo e della forza politica che rappresenta, per la riduzione delle tariffe dei servizi comunali.
  • Vincenzo Varrese
  • Tari
Altri contenuti a tema
Tari, rinviata scadenza della prima rata Tari, rinviata scadenza della prima rata Spostata al 31 maggio. Per esercenti chiusi per covid rata unica ad ottobre
1 Loculi comunali, un problema irrisolto Loculi comunali, un problema irrisolto Il consigliere Varrese: "Restituire i soldi ai cittadini"
3 Sede polizia locale, Varrese interroga Valente Sede polizia locale, Varrese interroga Valente Il consigliere dei DS chiede lumi sulla definitiva collocazione del comando
Varrese: convocare il consiglio sul bilancio previsionale Varrese: convocare il consiglio sul bilancio previsionale Invito al sindaco e al presidente dell’assise municipale
In ritardo la consegna delle cartelle Tari In ritardo la consegna delle cartelle Tari Calculli assicura: “Nessuna sanzione”. Riduzioni per attività commerciali
1 Dubbi sul cimitero, continua il pressing sul sindaco Dubbi sul cimitero, continua il pressing sul sindaco Varrese invita Valente a riferire in consiglio comunale
Tariffe Tari e bilancio, delusione della Cgil Tariffe Tari e bilancio, delusione della Cgil "Amministrazione è venuta meno al protocollo sulle relazioni sociali"
1 Tari, confermate le tariffe Tari, confermate le tariffe La proposta verrà portata in consiglio comunale insieme al nuovo regolamento sulla tassa
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.