divani2
divani2
Territorio

Mobile imbottito, rinviato l'incontro per Accordo di programma

I sindacati scrivono al Ministero dello Sviluppo economico. Redatto un documento preliminare

Le segreterie nazionali, regionali Puglia, provinciali Bari e Taranto di FeNEAL-UIL, FILCA-CISL e FILLEA-CGIL hanno scritto al Ministero dello Sviluppo Economico per protestare contro il rinvio, a data da destinarsi, dell'incontro, già in programma per il 28 gennaio 2011, finalizzato a finanziare l'Accordo di Programma destinato al territorio murgiano nell'ambito del distretto del salotto.

«L'accordo di programma - si legge nella lettera - è uno strumento di programmazione industriale indispensabile che può ridare speranza alle migliaia di lavoratori e alle tante imprese travolti dalla crisi del mobile imbottito e della stessa azienda Natuzzi».
Le organizzazioni sindacali «auspicano che il rinvio sia solo di alcuni giorni». Ne chiedono la riconvocazione urgente e stigmatizzano, in caso di mancata convocazione, «la responsabilità del Ministero dello Sviluppo Economico, stante gli impegni già assunti dalle regioni di Puglia e Basilicata e alla luce di quanto già dichiarato dal Ministero sulla necessità di definire il finanziamento entro il 18 febbraio».

«L'auspicio dei lavoratori - prosegue la missiva - è che il nuovo incontro porti alla individuazione dei finanziamenti, indispensabili per attrarre nuovi investimenti e, per questa via, dare certezza ad un territorio che rischia la desertificazione produttiva e l'impoverimento di tante famiglie».
In chiusura, gli scriventi rivolgono una richiesta «alle associazioni delle imprese e alle amministrazioni locali dell'area murgiana affinché facciano quanto in loro potere per favorire la conclusione positiva della vertenza in atto».
Il Ministero e le due Regioni si sono incontrati lo scorso 12 gennaio per fare il punto della situazione e per redigere un documento preliminare che preceda l'Accordo.
  • Sindacati
  • Accordo di programma del mobile imbottito
Altri contenuti a tema
Riqualificazione Piaggio, la Cgil vuole vederci chiaro Riqualificazione Piaggio, la Cgil vuole vederci chiaro Chiesto un incontro con amministrazione comunale e ditta aggiudicataria dell’appalto
Welfare, i sindacati discutono con l’amministrazione Welfare, i sindacati discutono con l’amministrazione Sindacati e Comune ancora a tavolino per discutere di politiche sociali
Welfare, sindacati e amministrazione a confronto Welfare, sindacati e amministrazione a confronto Politiche sociali e Piani Sociali di Zona al centro del dibattito
Incontro sindacati amministrazione comunale Incontro sindacati amministrazione comunale Numerosi gli argomenti sul tavolo della discussione: dalle politiche energetiche al pnrr, dagli appalti alle politiche sociali e abitative
I sindacati incontrano l’amministrazione I sindacati incontrano l’amministrazione Un confronto su Pnrr, appalti pubblici, programmazione del territorio politiche energetiche e sociali
I sindacati incalzano il Comune I sindacati incalzano il Comune Non c’è traccia degli accordi siglati a settembre. Richiesto incontro
Impianti eolici, i sindacati vogliono vederci chiaro Impianti eolici, i sindacati vogliono vederci chiaro Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro con amministrazione e società proponente
Siglata intesa tra Comune e sindacati Siglata intesa tra Comune e sindacati Relazioni sindacali, appalti pubblici, lavori, forniture, servizi e clausola sociale al centro del protocollo
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.