archeo in smart
archeo in smart
La città

Progetto “ArcheoinSmart”, perplessità di Cgil, Cisl e Uil

Ci sono interventi che non convincono i sindacati

Nota congiunta di Cgil, Cisl e Uil a seguito dell'incontro avvenuto con l'amministrazione comunale per discutere del progetto ArcheoinSmart. Nel comunicato stampa le tre sigle sindacali esprimono perplessità rispetto ad alcuni degli interventi previsti dal progetto Di seguito il comunicato stampa delle OO.SS.


A seguito della richiesta d'incontro e osservazioni avanzate da CGIL CISL e UIL comunali sul progetto Archeo in Smart il giorno 1 Settembre si è svolto l'incontro tra una delegazione dell'A. C. rappresentate dall' Assessore Varrese Vincenzo ed il Consigliere Comunale Lovero Ignazio con le suddette OO.SS.

Quest'ultime, preliminarmente hanno preso atto positivamente delle dichiarazioni dell'Assessore il quale ha ribadito che l'incontro, anche se non preventivo, ha inteso recuperare le osservazioni di metodo sollevate dalle organizzazioni sindacali in merito al progetto per la mancata convocazione delle stesse, ribadendo la validità del protocollo sottoscritto a Settembre 2022 tra CGIL CISL e Uil e l'Amministrazione Comunale in materia di relazioni sindacali e confronto preventivo sulle tematiche sociali e del lavoro. Inoltre l'Amministrazione Comunale attraverso il consigliere Lovero si è impegnata ad inviare tutta la documentazione e schede relative al progetto per mettere nelle condizioni le OO. SS. di dare un giudizio compiuto e definitivo dello stesso.

Nel merito dopo l'illustrazione del progetto, pur ribadendo il rinvio di un giudizio definitivo le OO.SS prendendo atto della celerità della presentazione del progetto e della visione insita nello stesso di dare all'area interessata fruibilità, valorizzazione e prospettiva gestionale del sito, hanno avanzato alcune perplessità ed osservazioni su alcune misure che rischiano di essere impattanti, quali le passerelle e le piattaforme, chiedendo che in corso dei lavori ci sia la possibilità di varianti tendenti a conservare e non modificare lo stato dei luoghi con interventi e materiali non invasivi e con una particolare attenzione agli aspetti della sicurezza.

Infine, considerata la valenza storica e culturale del progetto e l'approccio integrato con le attività museali che coinvolgono sensibilità di associazioni e movimenti presenti nella nostra comunità , si è proposto un momento di confronto pubblico aperto alle varie istanze culturali del territorio, recuperando l'idea di programmazione partecipata, per condividere e raccogliere suggerimenti su un progetto interessante, che ha avuto un riscontro positivo, con conseguente finanziamento dalla Regione Puglia e i relativi pareri favorevoli degli organi preposti.
  • Sindacati
  • CGIL
  • CISL
  • UIL
  • zona archeologica Padre Eterno
Altri contenuti a tema
“A casa loro”, l’immigrazione vista da più prospettive “A casa loro”, l’immigrazione vista da più prospettive Nel corso dell’evento presente Nico Catalano, autore di un libro che parla di immigrazione. In evidenza le storie e le persone che raggiungono altre realtà per migliorare le loro condizioni di vita
ArcheoSmartIn, incontro operativo in Regione ArcheoSmartIn, incontro operativo in Regione L’inizio dei lavori a Gravina entro la fine dell’anno
Consulta pari opportunità, sindacati chiedono incontro Consulta pari opportunità, sindacati chiedono incontro Cgil, Cisl e Uil scrivono alla presidente Testini
ArcheoinSmart: Incontro tra Amministrazione Comunale e Sindacati ArcheoinSmart: Incontro tra Amministrazione Comunale e Sindacati L’Assessore Varese e consigliere Lovero hanno discusso con CISL, UIL, CGIL del progetto previsto in zona Padre Eterno
Polemiche Archoinsmart, intervento della Confcommercio Polemiche Archoinsmart, intervento della Confcommercio Delegazione comunale invitata all’incontro ha dato il proprio contributo e fornito suggerimenti
Archoinsmart: Confsal, Fenagri, Unsic e Fna smentiscono Cgil, Cisl e Uil Archoinsmart: Confsal, Fenagri, Unsic e Fna smentiscono Cgil, Cisl e Uil "noi coinvolti dall’amministrazione comunale nel processo partecipato legato la progetto"
La Fenailp chiede un incontro al sindaco Lagreca La Fenailp chiede un incontro al sindaco Lagreca Cosimo Lubes e Salvatore Varvara intendono discutere con l’amministrazione delle problematiche territoriali
Progetto Archeoinsmart, nota dei sindacati Progetto Archeoinsmart, nota dei sindacati Chiesto incontro all’amministrazione comunale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.