mimmo romita
mimmo romita
Politica

Mimmo Romita prepara la sfida delle primarie

Ospedale, cultura, turismo per costruire il riscatto gravinese

"Riteniamo che si debba uscire dall'isolamento politico e culturale imposto da chi vede in ogni opportunità una minaccia per un modus operandi mediocre e privatistico consolidato. E' tempo di cominciare a dialogare con i vicini centri murgiani, in un ottica di distretto e con un ruolo da protagonista".

Pensa in grande Mimmo Romita, l'ex consigliere provinciale deciso a vincere la sfida delle primarie con Michele Laddaga e Angelo Petrara per guidare da leader la coalizione "Paese e Persone" alle prossime amministrative.

Il pediatra punta sulla "discontinuità" per costruire un modo nuovo di fare politica e soprattutto di vivere la politica.

"Nuove motivazioni, risorse competenti e una visione meno provinciale, devono determinare quell'improcrastinabile evoluzione civica: un nuovo rinascimento – scrive Romita in una nota - Negli ultimi anni, abbiamo assistito ad un appiattimento esponenziale di valori, di prospettive, di idee e di progetti".
Un modo nuovo di agire per buttarsi alle spalle il vecchio consapevoli che "Nulla è stato fatto per valorizzare il nostro patrimonio storico, paesaggistico e culturale, ad oggi, unica alternativa, dopo la caduta dell'indotto del mobile imbottito, a poter ridare respiro e dignità alla nostra economia, incrementando l'occupazione. Nessuna misura utile per riqualificare le periferie, nessun investimento nella creazione di centri d'aggregazione e strutture al servizio dello sport: biblioteche, circoli culturali in cui promuovere le diverse inclinazioni artistiche giovanili, un palazzetto dello sport, una piscina pubblica. Una Città a misura d'uomo non può prescindere da una forte sensibilità ambientale, che, evidentemente, non è presente nei tratti caratterizzanti dei nostri attuali amministratori e lo dimostra, incontrovertibilmente, la percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel 2016: il 7,68 %".

Città, ambiente, cultura senza dimenticare la sua casa natale: la sanità e il cruccio "Perinei".

"L'allineamento al potere, dei nostri rappresentanti istituzionali, inoltre, agevola l'incapacità di battere i pugni e far sì che l'Ospedale della Murgia non resti una scatola semivuota, un presidio di periferia orfano di alcuni reparti specialistici di base. Sarà per deformazione professionale, ma mi sono sempre battuto per portare la sanità locale a livelli di eccellenza e continuerò a farlo, mettendo in cima alla lista dei miei obiettivi politici e amministrativi proprio questa tematica rovente".

Una vera e propria chiamata alle armi in vista dell'imminente sfida primaria che Romita si augura di vincere per poi pensare al vero programma elettorale per raggiungere un unico grande obiettivo: "La nostra comunità non deve essere considerata di seconda classe".
  • Mimmo Romita
Altri contenuti a tema
Al via la campagna elettorale per Mimmo Romita Al via la campagna elettorale per Mimmo Romita La Coalizione Paese e Persone apre il Comitato e si presenta alla città
1 Niente divisioni, la coalizione Paese e persone scende in campo Niente divisioni, la coalizione Paese e persone scende in campo Ecco le liste a sostegno di Mimmo Romita
10 Mimmo Romita pronto per la corsa al Municipio Mimmo Romita pronto per la corsa al Municipio Progetti e idee in vista della campagna elettorale
32 È Mimmo Romita il vincitore delle primarie È Mimmo Romita il vincitore delle primarie L'ex consigliere provinciale si impone in tutte le sezioni di voto
Petizione contro la Tasi, il centro destra in piazza Petizione contro la Tasi, il centro destra in piazza Pesanti critiche contro l'amministrazione Valente
Crisi amministrativa, parola al centro destra Crisi amministrativa, parola al centro destra Tre anni passati invano
Mimmo Romita coordinatore della task force per la citta metropolitana Mimmo Romita coordinatore della task force per la citta metropolitana Arriva il decreto firmato da Schittulli
Addio Provincia di Bari Addio Provincia di Bari Celebrato l'ultimo consiglio provinciale tra l'amarezza di Schittulli e la preoccupazione di Romita
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.