Libri
Libri
Scuola e Lavoro

Libri di testo, troppi errori nella richiesta di contributo

Il Comune richiama all'ordine i genitori

Dinanzi alla presenza di un numero esorbitante di irregolarità riscontrate dall'istruttoria delle istanze pervenute, ed avendo constatato che oltre il 50% delle stesse non erano corredate da scontrino o ricevuta fiscale attestante la spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo, anche se i termini sono scaduti, la Direzione Area Amministrativa Servizio Politiche Sociali Culturali del Comune di Gravina in Puglia ha ottenuto un'ulteriore proroga dagli Uffici Regionali per consentire ai richiedenti il contributo di sanare questa situazione. Proroga accompagnata da "comunicazioni urgenti" inviate anche a tutti gli Istituti Scolastici cittadini interessati.

Ricordiamo che la Legge n° 448/98 e il D.G.R. n° 1309/2017 riconoscono la liquidazione dei contributi per la fornitura dei libri di testo agli alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado e Secondaria di 2° Grado per l'anno scolastico 2017/2018. Contributi erogati a favore dei beneficiari da parte dei Comuni solo se l'istanza è subordinata alla presentazione della documentazione attestante la spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo (fattura, scontrino fiscale, ecc).
In assenza di tale documentazione l'istanza viene rigettata. Allora ecco una piccola finestra per risanare la propria posizione.

Viene fissata al 23 marzo 2018 la data ultima per presentare ed integrare l'istanza consegnata agli Uffici Comunali competenti con la documentazione fiscale (fattura, scontrino fiscale, ecc) accertante l'acquisto dei libri. Pena la decadenza del beneficio.
Gli Uffici competenti ricordano che non ci sarà alcuna altra proroga futura o altra modalità di erogazione del contributo se l'istanza è sprovvista delle richieste coperture fiscali.

Qualcuno, come verificato presso gli Uffici stessi, sta provvedendo all'integrazione ma siamo ben lontani dalle oltre 400 richieste rigettate perché prive delle fatture e scontrini, istanze che tra pochi giorni saranno definitivamente cestinate.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Libri di testo
Altri contenuti a tema
Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Dopo la chiusura per il coronavirus riparte la riqualificazione
Scuole paritarie, arrivano i fondi Scuole paritarie, arrivano i fondi Per le strutture educative di bambini da 0 a 6 anni
Prevenzione degli incendi, firmata l'ordinanza Prevenzione degli incendi, firmata l'ordinanza Il Comune ribadisce le regole
Corona d’alloro al monumento ai caduti Corona d’alloro al monumento ai caduti La richiesta è della III commissione consiliare dopo l’atto vandalico
Si fanno scorte di mascherine e guanti Si fanno scorte di mascherine e guanti Un'altra donazione al Comune e alla Protezione civile
Ordinanza di pulizia delle aree libere Ordinanza di pulizia delle aree libere Il Comune obbliga i privati alla cura delle aree di proprietà
2 Cassa integrazione in deroga, Confsal ricevuta al Comune Cassa integrazione in deroga, Confsal ricevuta al Comune Il sindacato presenta sue proposte al Palazzo di Città
“Avviso Pubblico”, Gravina c’è “Avviso Pubblico”, Gravina c’è Il Comune aderisce all'associazione che promuove la cultura della legalità
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.