Agricoltura sostenibile
Agricoltura sostenibile
Convegni

Le buone pratiche dell'agricoltura sostenibile

Un incontro tecnico per gli agricoltori sulle leguminose da granella

Un'agricoltura si può definire "sostenibile" quando privilegia quei processi che consentono di preservare la "risorsa ambiente". L'agricoltura sostenibile è vantaggiosa economicamente per l'agricoltore, rispettosa dell'ambiente e socialmente attenta a migliorare la qualità della vita di tutti.

Qualità per il nostro pianeta in quanto la coltivazione avviene nel rispetto dei terreni e a tutela della loro fertilità e, qualità per l'uomo per la produzione di alimenti sani e nutrienti.

Di questo si parlerà a Gravina in Puglia, lunedì 14 ottobre 2019 alle ore 18 presso il Vivaio Digitale di Macnil
– Gruppo Zucchetti sito nella zona industriale della città durante l'incontro tecnico rivolto agli agricoltori, organizzato dall'azienda Lofrese in partenariato con l'Università degli studi di Bari "Aldo Moro", Bluleaf, Timac Agro Italia e Syngenta.

Titolo dell'incontro "Leguminose da granella per un futuro sostenibile – Le buone pratiche dell'azienda Lofrese", azienda agricola da sempre attenta a portare in tavola il buono del Made in Italy.

"Biologico è sinonimo di un metodo di produzione, ma anche di uno stile di vita, più consapevole e responsabile, attento alla sostenibilità ambientale delle attività dell'uomo e alla salubrità di quello che finisce sulle nostre tavole. Abbiamo scelto di lavorare solo con materie prime biologiche e convenzionali a residuo zero, totalmente italiane, e metodi di coltivazione sostenibili affinché i prodotti rispondano sempre ad alti standard qualitativi." – afferma Antonio Lofrese, Ceo dell'azienda Lofrese.

A moderare l'incontro sarà la giornalista Emma Grassi mentre ad intervenire saranno oltre ad Antonio Lofrese, il Prof. Giuseppe De Mastro, Professore Associato del Dipartimento di Scienze agro-ambientali e territoriali dell'Università di Bari "Aldo Moro"; il dott. Massimo Morsillo, esperto marketing e vendita nella grande distribuzione organizzata; il tecnico Bluleaf, Vito Buono; il direttore commerciale della Timac Agro Italia, Giovanni Abbate ed il tecnico-agronomo della Syngenta, Nunzio Prencipe.
Bluleaf è una piattaforma per il supporto alle aziende agricole nella gestione delle corrette pratiche agronomiche.

Timac Agro Italia, è un'azienda leader nella produzione di fertilizzanti, che supporta l'imprenditore agricolo lungo tutto il ciclo colturale.
Syngenta Italia spa è l'unico gruppo mondiale interamente dedicato all'Agribusiness, che ha come obiettivo lo sviluppo del potenziale delle piante alla vita.

I legumi LOFRESE sono coltivati naturalmente come da più antica tradizione contadina e nel pieno rispetto dell'ambiente e accompagnano ogni pasto arricchendolo con gli autentici sapori del Sud, con genuinità e qualità. Nel loro mix di colori e varietà, i legumi pugliesi sono ideali per tutte le ricette, dai gustosi primi piatti ai secondi, dai contorni alle zuppe.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
No al Caporalato: Il ballerino freestyle Samuel balla sui campi di Lenticchia No al Caporalato: Il ballerino freestyle Samuel balla sui campi di Lenticchia Il finalista di Italia’s Got Talent 2019 nel video promosso dal Consorzio
Puglia: aumentano le assegnazioni di gasolio agricolo Puglia: aumentano le assegnazioni di gasolio agricolo Provvedimento della Regione a favore della categoria, colpita da troppe calamità
Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi L’annuncio di Coldiretti che avvisa sugli anticipi dei finanziamenti europei alle aziende
1 Cartelle consorzio bonifica “Terre D’Apulia” annullate Cartelle consorzio bonifica “Terre D’Apulia” annullate Esulta la Cia Levante: “Vinti i ricorsi”
Maltempo: si contano i danni dopo la grandinata Maltempo: si contano i danni dopo la grandinata Eventi estremi sempre più frequenti, un flagello per l'agricoltura
Fondi comunitari all'agricoltura, la Regione ammette i ritardi Fondi comunitari all'agricoltura, la Regione ammette i ritardi Ma scarica le responsabilità: "Colpa dei ricorsi". La Puglia rischia di perdere 176 milioni
In Puglia cresce lo "street food" contadino In Puglia cresce lo "street food" contadino I dati di Coldiretti. In aumento anche i ristoranti di cibo etnico e straniero
Consorzio Lenticchia: dai semi antichi ad una nuova varietà Consorzio Lenticchia: dai semi antichi ad una nuova varietà Firmato un accordo dopo il recupero degli ecotipi
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.