La Puglia sul Red Carpet Terrazze Monachile
La Puglia sul Red Carpet Terrazze Monachile
Redazionale

La Puglia sul Red Carpet

Terrazze Monachile riceve il premio “Cinema e industria Venezia 2021”

Splendido ristorante con invidiabile affaccio sul mare. Il panorama e la vista sull'insenatura e la caletta valgono già tutto, in più se ci aggiungi i piatti ricercati con le migliori materie prime del territorio, la cura di ogni dettaglio e l'attenzione al cliente, mangiare a Terrazze Monachile diventa un'esperienza di gusto irripetibile.
Ron Moss, l'attore hollywoodiano più noto come "Ridge" di Beautiful, lo sa bene e a Polignano si sente a casa grazie all'accoglienza dei proprietari di Terrazze Monachile, Roberto D'Introno e Nicola Palermo.

I due imprenditori gravinesi venerdì scorso, alla Mostra del Cinema, hanno ritirato il premio "Cinema e industria Venezia 2021" riconoscimento riservato agli imprenditori che si sono distinti e che hanno investito nel settore cinema.

Un mix di orgoglio e stordimento dai flash di fotografi e tv di tutto il mondo per il loro primo red carpet da non attori ma con la consapevolezza di aver donato al film "Viaggio a sorpresa", con la presenza di Moss e di Lino Banfi, una cornice unica e suggestiva.
E ora l'obiettivo è portare la prima del film, di cui sono co-produttori, al Teatro Petruzzelli di Bari; e ancora la finale di X Factor Germania e la competizione di tuffi Redbull tra i progetti a breve termine in cui Roberto è coinvolto attivamente, parallelamente Nicola prosegue con successo la sua attività nel campo dell'edilizia.

Terrazza privilegia dei ciak da sogno, Roberto e Nicola si sentono anche loro, a ragione, artefici di una promozione della Puglia post pandemia in cui Polignano a Mare si colloca come brand riconosciuto nel mondo.
"La Puglia ha da tempo i riflettori puntati del cinema, è un set a cielo aperto e noi di Terrazze Monachile siamo indirettamente sempre coinvolti", commenta Roberto, "ci auguriamo che ci sia, allo stesso modo, un forte rilancio per il turismo soprattutto straniero che ama da sempre la nostra regione".
Un traguardo che i due imprenditori si augurano anche per Gravina, protagonista con il suo Ponte Acquedotto di una scena al cardiopalma dell'ultimo 007, nelle sale di tutto il mondo il prossimo 30 settembre. Un'occasione importante che il nostro paese dovrà sfruttare al meglio.

La bellezza e la magia del grande schermo si sposa perfettamente e ancora una volta con quel lavoro di promozione del turismo esperienziale in cui si tramanda cultura attraverso il cibo, per esportare nel mondo la fortuna di vivere in Puglia.
6 fotoTerrazze Monachile riceve il premio “Cinema e industria Venezia 2021”
Terrazze Monachile alla Mostra del Cinema di VeneziaTerrazze Monachile alla Mostra del Cinema di VeneziaTerrazze Monachile alla Mostra del Cinema di VeneziaTerrazze Monachile alla Mostra del Cinema di VeneziaTerrazze Monachile alla Mostra del Cinema di VeneziaTerrazze Monachile alla Mostra del Cinema di Venezia
  • Premio
Altri contenuti a tema
1 E’ gravinese il vincitore del “RurArt Gallery” E’ gravinese il vincitore del “RurArt Gallery” Fedeliano Nacucchi si aggiudica il contest artistico promosso da rete Rurale Nazionale del MIPAAF E da Regione Puglia
Barber Challenge Sicilia, tra i giudici Nicola Marino Barber Challenge Sicilia, tra i giudici Nicola Marino Il maestro di Barberia gravinese scelto come giudice alla competizione nazionale
Stella al merito sportivo per Paolo Vicino Stella al merito sportivo per Paolo Vicino L’iniziativa è dell’associazione veterani dello sport
Premio Puglia Food Awards 2022, Gravina vince due volte Premio Puglia Food Awards 2022, Gravina vince due volte Il riconoscimento è patrocinato dal Ministero delle politiche agricole e alimentari
8 Festival Cinema Venezia, “Terrazze Monachile” ci prende gusto Festival Cinema Venezia, “Terrazze Monachile” ci prende gusto Nuovo riconoscimento per il ristorante dei due imprenditori gravinesi D’introno e Palermo
L'istituto Ingannamorte premiato al Festival dantesco L'istituto Ingannamorte premiato al Festival dantesco Primo premio nella categoria animazione con il fumetto animato
Premiato il romanzo illustrato di Salvatore Renna sul giudice Livatino Premiato il romanzo illustrato di Salvatore Renna sul giudice Livatino Prestigioso riconoscimento a Reggio Calabria per "Un giudice ragazzino"
1 La “Felicità” di Bevilacqua vince il premio Marchetti La “Felicità” di Bevilacqua vince il premio Marchetti Lo storico calabrese premiato alla terza edizione del premio letterario
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.