icona01 palestra gravinaparquet
icona01 palestra gravinaparquet
Territorio

La Gravina Parquet Group “scende in campo”

Messa in sesto degli impianti sportivi. Lo sport nelle mani di Gravina Parquet Group

A partire dal 1 ottobre 2010 entrano in vigore le nuove norme tecniche di gioco che la F.I.B.A. (Federazione internazionale Basketball) ha approvato nel corso del Central Board svoltosi a Pechino nel 2008.
Tali norme, che comportano una nuova tracciatura dei campi di gioco, seppur dovevano inizialmente riguardare solamente i campi sui quali si svolgono competizioni internazionali e le nazionali più importanti, in realtà dovranno essere recepite da tutti quelli ad oggi utilizzati, in maniera tale da garantire equità competitiva.
Al fine di evadere gli adempimenti ai quali sono chiamate le Società sportive, le competenti Amministrazioni locali (Province e Comuni), nella maggior parte dei casi proprietarie degli immobili sportivi, sono state impegnate per far sì che tali strutture conseguissero le certificazioni di idoneità sancite dalle nuove norme citate.
Tra le Amministrazioni locali attivatesi a tal fine, quelle di Trani, Molfetta e Ruvo di Puglia hanno affidato l'esecuzione dei delicati interventi necessari e quindi da effettuarsi sui parquet dei loro palazzetti dello sport, alle esperte e sapienti mani della Gravina Parquet Group.
Gli artigiani dell'azienda gravinese sono quindi stati chiamati (….e proprio il caso di dire) a "scendere in campo" per effettuare nell'ordine i seguenti interventi: una completa rilevigatura, riverniciatura e nuova tracciatura degli impianti sportivi di Trani e Molfetta, mentre la struttura sportiva di Ruvo di Puglia è stata oggetto di posa in opera, verniciatura e tracciatura di nuovo parquet.
Degna di nota infine, la realizzazione sul parquet di Trani dell'emblema della città collocato al centro del terreno di gioco.
Nonostante le difficoltà insite nella realizzazione di tale particolare dettaglio fortemente voluto dalla committenza, le straordinarie capacità artigiane degli uomini della Gravina Parquet Group hanno permesso di non disattendere le aspettative in un risultato che è stato assolutamente notevole.
Non resta a questo punto che augurare un grosso in bocca al lupo alle squadre pugliesi impegnate nelle loro gare sui rinnovati parquet, con l'auspicio che anche il piccolo contributo offerto dall'azienda gravinese possa portar fortuna ai loro risultati.
  • Basket
  • Gravina Parquet Group
Altri contenuti a tema
1 Baskin: il basket per tutti Baskin: il basket per tutti Quando lo sport è veramente inclusivo
1 Seconda sconfitta in campionato per la Royal Basket Gravina Seconda sconfitta in campionato per la Royal Basket Gravina La sfida del Palalosito di Corato termina con il punteggio di 76 a 54
La Royal Basket vince e convince: battuta la Virtus Molfetta all’esordio casalingo La Royal Basket vince e convince: battuta la Virtus Molfetta all’esordio casalingo Bella prestazione di tutto il gruppo gialloblù. Il coach Derosa: «Felici per la vittoria, questo successo serviva come il pane»
Seconda sconfitta consecutiva per la Old River Basket Gravi­na Seconda sconfitta consecutiva per la Old River Basket Gravi­na Il Gioia prevale battendo i gravinesi per 38-34
La Gravina Group alla 75° Fiera del Levante La Gravina Group alla 75° Fiera del Levante La manifestazione si terrà dal 10 al 18 settembre 2011
Gravina Parquet Group alla 75° Mostra Internazionale dell'Artigianato Gravina Parquet Group alla 75° Mostra Internazionale dell'Artigianato Una nuova vetrina: da Milano a Firenze
L’azienda gravinese Gravina Parquet a Dubai L’azienda gravinese Gravina Parquet a Dubai Tra le eccellenze dell’artigianato
La Gravina Parquet Group a Dubai La Gravina Parquet Group a Dubai Tra le eccellenze regionali dell’artigianato
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.