mascherine
mascherine
Scuola e Lavoro

La scuola “Don Valerio” dona mascherine all'ospedale

Grazie a una raccolta fondi delle insegnanti

La scuola non può rimanere estranea alla richiesta di aiuti che proviene della comunità, in questo momenti particolare di emergenza sanitaria e sociale. In questo periodo ognuno deve fare la propria parte e dare il proprio contributo. Questo è ciò che ha spinto alcune insegnanti dell'infanzia del secondo circolo didattico "Don Saverio Valerio", diretto da Daniela Tota, a organizzare una raccolta fondi per acquistare dispositivi di protezione individuale per gli operatori sanitari dell'ospedale della Murgia "Fabio Perinei".

"L'emergenza sanitaria Covid-19, piombata sulle nostre teste come un violento tsunami, ha travolto bruscamente la regolarità delle nostre vite- hanno detto le promotrici dell'iniziativa-. Ciascuno di noi, nell'incredulità del momento, si è interrogato su cosa si potesse fare per offrire un aiuto in una tragedia di tali preoccupanti dimensioni". E così, detto fatto, attraverso una raccolta fondi portata avanti dalle insegnanti della Don Valerio, sono state acquistate 310 mascherine FFP2 date in dono al personale sanitario che opera presso il nosocomio murgiano.

"Pur sapendo che il nostro gesto rappresenta soltanto una piccola goccia nell'oceano burrascoso di questa emergenza, speriamo possa dimostrare la grande stima e gratitudine per l'eroico e prezioso lavoro di chi è in prima linea nella lotta contro il COVID-19"- hanno commentato le insegnanti. Un piccolo ma significativo contributo in segno di ringraziamento a chi quotidianamente opera per la salute della nostra comunità.

(Foto di archivio)
  • Scuola Don Saverio Valerio
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Coronavirus: registrato il quarto caso Coronavirus: registrato il quarto caso A Gravina la situazione è sotto controllo
Covid-19, modalità di voto per elettori in isolamento Covid-19, modalità di voto per elettori in isolamento Le linee guida per i votanti sottoposti a trattamento domiciliare
Coronavirus: Polizia locale vigilerà sulle quarantene Coronavirus: Polizia locale vigilerà sulle quarantene Firmato un accordo tra Anci Puglia e Regione
Coronavirus: a Gravina i casi restano tre Coronavirus: a Gravina i casi restano tre La situazione è sotto controllo
2 Terzo caso di covid-19 a Gravina Terzo caso di covid-19 a Gravina Si tratta di un ragazzo di rientro dalle vacanze
Asl Bari avvia i test sierologici per il personale della scuola Asl Bari avvia i test sierologici per il personale della scuola A partire dalla prossima settimana. L'esame è volontario e gratuito
1 Riapertura delle scuole, iniziati i lavori per 13 aule Riapertura delle scuole, iniziati i lavori per 13 aule Opere di adeguamento per il rispetto delle norme anti-covid
Coronavirus: Asl, come fare per tampone se si torna dall'estero Coronavirus: Asl, come fare per tampone se si torna dall'estero La situazione a Gravina: due i casi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.