Nunzio Angiola
Nunzio Angiola
Politica

L'on. Nunzio Angiola passa ad Azione

L’ex-pentastellato (ora gruppo misto) comunica la propria adesione al partito di Calenda

"Nel particolare e delicato periodo storico che stiamo attraversando, c'è bisogno di chiarezza e si impongono decisioni politiche nette e incisive. La mia permanenza nel Gruppo Misto non poteva protrarsi più a lungo".

Questo l'inizio del comunicato dell'On. Nunzio Angiola, che poi continua:

"Pertanto, ufficializzo convintamente, dopo alcuni mesi di collaborazione, il mio ingresso in Azione, un partito che rispecchia appieno i valori in cui ho sempre creduto e, in particolare, quelli della legalità, dell'onestà, della serietà, della coerenza, della partecipazione, della trasparenza e, da ultimo, ma non perché meno importante, della valorizzazione del merito.

I cittadini italiani si trovano oggi di fronte ad un bivio tra la scelta di una coalizione a guida populista, ossia la coalizione che è attualmente al governo guidata dal Presidente Conte. e una coalizione sovranista, composta dalla Lega e da Fratelli d'Italia. Lo scontro tra queste due coalizioni porterà l'Italia nel baratro, soprattutto perché tutte le discussioni si riducono ad uno scontro ideologico tra "destri" e "sinistri", tra comunisti e fascisti.

Sono alla mia prima esperienza politica e vi assicuro che sono molto motivato, proprio perché ho la certezza di avere aderito ad una forza politica in grado di fare uscire, in tempi rapidi, l'Italia, il Meridione e la Murgia barese dal pantano di questa spaventosa recessione.
Vorrei ringraziare per la fiducia accordatami il presidente Calenda e il coordinatore Matteo Richetti. Con tutti loro condividerò le battaglie a Montecitorio e sui territori, nell'interesse degli italiani.

Avverto, come nel primo giorno della mia elezione, il dovere, il privilegio e la responsabilità di rappresentare nel migliore dei modi le istanze degli italiani e dei cittadini murgiani che mi hanno dato".
  • Politica
Altri contenuti a tema
Masseria Martoro, la giunta dà mandato ai legali per lo sgombero Masseria Martoro, la giunta dà mandato ai legali per lo sgombero Pure risarcimento danni per indebita occupazione. Lovero e Simone: “Avevamo ragione”
1 Arrivano i giovani del Punto GG Arrivano i giovani del Punto GG Un nuovo collettivo si presenta nel panorama politico
La politica dei finanziamenti e dei silenzi La politica dei finanziamenti e dei silenzi Ospite di "Politicamente" il consigliere Ignazio Lovero
Il centrodestra cittadino guarda avanti, uniti per vincere Il centrodestra cittadino guarda avanti, uniti per vincere Tutti insieme contro "gli uomini del Pd"
Città metropolitana, Cardascia alla prova del nove Città metropolitana, Cardascia alla prova del nove Il consigliere metropolitano traccia un bilancio
12 Rose e fiori nella Gravina targata Valente Rose e fiori nella Gravina targata Valente Il primo cittadino traccia un bilancio di sette anni di governo
Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione Critiche e accuse da Michele Lorusso e Vincenzo Varrese
La politica è donna La politica è donna Ai microfoni di Gravinalife Maria Pina Digiesi e Rosa Cataldi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.