minori stranieri non accompagnati
minori stranieri non accompagnati
La città

Integrazione dei minori stranieri senza familiari

Atto di indirizzo della giunta per accedere a dei fondi

Favorire percorsi di integrazione sociale dedicati ai minori stranieri non accompagnati. Questo l'obiettivo che l'amministrazione comunale intende raggiungere grazie ai finanziamenti provenienti dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (F.A.M.I.) resi disponibili dal Ministero dell'Interno.

Il Viminale, infatti, ha messo a disposizione oltre 21 milioni per finanziare nuovi progetti destinati all'accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Una opportunità che l'amministrazione comunale di Gravina intende cogliere. Per questo la giunta ha licenziato un atto di indirizzo nel quale si da mandato agli uffici preposti per elaborare la proposta progettuale finalizzata all'apertura di una struttura SAI (Sistema di accoglienza e integrazione) o SIPROIMI (Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati) sul territorio.

L'obiettivo- si legge nella delibera licenziata dalla giunta comunale- "è la realizzazione di percorsi a favore di minori stranieri non accompagnati (MSNA) in complementarietà a servizi di seconda accoglienza ed assistenza assicurati dalle autorità competenti, considerato che ogni Progetto dovrà offrire servizi aggiuntivi, volti all'inclusione del minore straniero non accompagnato attraverso attività finalizzate al sostegno educativo, all'inserimento scolastico, lavorativo e sociale dei MSNA, nonché all'organizzazione del loro tempo libero".

"Un progetto che se venisse finanziato continuerebbe il percorso intrapreso dall'Amministrazione in termini di accoglienza e partecipazione attiva alla vita sociale di tutte le fasce d'età, soprattutto delle più deboli. Dobbiamo pensare alle immani difficoltà, prima di tutto linguistiche e culturali, che questi ragazzi incontrano, trovandosi soli in un nuovo contesto: la loro integrazione è fondamentale"- sottolinea l'assessore alle politiche per la terza età e minori, Felice Lafabiana.
  • Giunta Comunale
  • tutela dei minori
Altri contenuti a tema
Bando "CareLeavers", le domande entro domani Bando "CareLeavers", le domande entro domani Avviso pubblico in scadenza
Lavori scuola Santomasi, via libera al progetto esecutivo Lavori scuola Santomasi, via libera al progetto esecutivo 370mila euro dal Miur per rifare il solaio dell’edificio scolastico
Interventi nelle scuole, disco verde al progetto esecutivo Interventi nelle scuole, disco verde al progetto esecutivo La giunta approva adeguamento degli spazi didattici per Covid -19. Fondi ministeriali
2 La giunta Valente dà il via libera al contributo di emergenza La giunta Valente dà il via libera al contributo di emergenza Il Cec andrà alle famiglie in difficoltà
Niente tasse per il periodo di chiusura delle attività Niente tasse per il periodo di chiusura delle attività Delibera della giunta comunale per il sostegno alle imprese
Banda ultra larga, disco verde della giunta per estendere la rete Banda ultra larga, disco verde della giunta per estendere la rete Sottoscritto lo schema di intesa con la società attuatrice
3 Sp Tarantina, la giunta sollecita intervento alla Città metropolitana Sp Tarantina, la giunta sollecita intervento alla Città metropolitana E Conca (5 stelle): "Subito una conferenza di servizi"
6 Aldo Dibattista nominato assessore da Valente Aldo Dibattista nominato assessore da Valente In rappresentanza di S&D. Ridistribuzione delle deleghe assessorili
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.