vito montanaro
vito montanaro
Cronaca

Inchiesta sanità a Matera, ex direttore Asl torna libero

Revocata la misura degli arresti domiciliari per Vito Montanaro

Chiuse le indagini preliminari dell'inchiesta della Procura di Matera sulla sanità lucana ed in particolar modo per presunti concorsi pilotati. Sono state ripresentate le istanze difensive. E' tornato in libertà il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella ma con divieto di dimora a Potenza, quindi resta sospeso dalle funzioni. Il gip di Matera ha rimesso in libertà anche l'ex direttore generale e poi commissario della Asl di Bari, Vito Montanaro, che era gli arresti domiciliari dal 6 luglio giorno in cui è stata eseguita l'ordinanza dell'inchiesta "Suggello".

Montanaro è coinvolto proprio nel filone principale dei concorsi. Ha sempre proclamato la sua innocenza ma finora le sue istanze di libertà non erano state accolte. Ieri la nuova decisione del giudice.

La vicenda giudiziaria prosegue. Ora il pm deciderà se chiedere oppure no il rinvio a giudizio degli indagati.

Nel frattempo alla Asl è cambiato il direttore generale con la nomina di Antonio Sanguedolce da parte della giunta regionale pugliese dopo un periodo di commissariamento.
  • Matera
  • Sanità
  • ASL Bari
Altri contenuti a tema
Sanità in emergenza, bloccati i ricoveri ordinari e programmati Sanità in emergenza, bloccati i ricoveri ordinari e programmati In tutti gli ospedali della Puglia
Sanità: prorogata l'esenzione ticket per reddito Sanità: prorogata l'esenzione ticket per reddito Provvedimento della Regione Puglia per evitare affollamenti presso la Asl
Puglia, così sarà composto il nuovo Consiglio regionale Puglia, così sarà composto il nuovo Consiglio regionale Emiliano annuncia: Lopalco nuovo assessore alla sanità
Utic e Emodinamica diventano realtà Utic e Emodinamica diventano realtà Domani l'inaugurazione. Si parte con la formazione e con le prime attività
Rinviato maxi concorso per infermieri Rinviato maxi concorso per infermieri La Regione pensa a modalità alternative a distanza per le prove
Quasi 17000 domande per concorso di infermieri Quasi 17000 domande per concorso di infermieri Per 566 assunzioni in tutta la Puglia. Pubblicato calendario esami
Asl, iniziate le assunzioni degli oss Asl, iniziate le assunzioni degli oss Avviate le procedure per il concorso regionale degli infermieri
1 Asportato tumore alla vescica, l'operazione con paziente sveglio Asportato tumore alla vescica, l'operazione con paziente sveglio Urologia, brillante intervento di chirurgia oncologica all'ospedale della Murgia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.