BANDagliocchi
BANDagliocchi
La città

Il "Centrone" diventa set di un videoclip

BANDagliocchi sceglie il cineteatro chiuso da 28 anni. Intervista alla front-woman Laura Gurrado

Si è aperto per poche ore il sipario del Centrone, grande cineteatro gravinese chiuso dal 1990, il tempo di girare tra le poltrone impolverate il videoclip musicale di un promettente gruppo musicale.

Sono i BANDagliocchi, frutto di contaminazioni diverse grazie alla ricchezza dei vissuti dei 5 giovani componenti, tre gravinesi, un tarantino e un materano: Laura Gurrado cantante poliedrica dalla voce soul e front-woman vulcanica, Francesco Milillo cantante eclettico dalla voce black e front-man dinamico, Michele Montepeloso chitarrista e flamenchista, Lorenzo Semeraro tastierista dal "tocco di classe" e Lele D'Addario il batterista "nomade" ed energico.

BANDagliocchi nasce ufficialmente il 26 ottobre 2017 con l'uscita del primo videoclip che rappresenta i diversi stili musicali amati dalla band: dal funky, blues, rhythm and blues, pop, rock fino alla dance.

Gravinalife ha intervistato la cantante Laura Gurrado

Ci parli del brano del videoclip?
La canzone del videoclip è "Say Something", è una cover riarrangiata da noi di A Great Big World&Christina Aguilera del 2013. Il testo del brano evoca le emozioni che si provano quando si decide di mettere fine ad una relazione, anche se l'amore resta.

Come è nata l'idea di girare un video musicale in un cineteatro abbandonato?
Abbiamo voluto creare un videoclip che avesse un grosso impatto emotivo sul pubblico. Un lavoro con un unico filo conduttore: regalare un'emozione forte dove tutti gli elementi creassero un mix di grande valore a partire dalla scelta del brano, dall'espressività delle due voci, dalla ricercatezza dei suoni, dalla collaborazione con grandi artisti internazionali del calibro di Lauren Serrano, alla scelta del Cineteatro Centrone luogo indimenticabile e dimenticato che rimarrà per sempre nel nostro cuore.

Che messaggio volevate lanciare con la scelta di questa location?
Trascorrere qualche ora in quel teatro è stata un'esperienza unica in virtù del fatto che abbiamo potuto vivere il contrasto netto tra la bellezza artistica e culturale di ciò che è stato e la malinconia che trasmette adesso. Il nostro unico intento é stato quello di creare e di godere di una magia speciale che solo mettendo insieme questi preziosi pezzi del puzzle si è potuta realizzare.
La bellezza si crea amando ciò che si fa e ciò che abbiamo intorno con la speranza che possa sempre risvegliare gli animi sopiti.

di Angela Mazzotta

(nella foto da sinistra: Francesco Milillo voce maschile, Lorenzo Semeraro tastierista, Laura Gurrado voce femminile, Lele D'Addario batterista, Michele Montepeloso chitarrista)
  • Musica
Altri contenuti a tema
4 Tanti applausi per dire 'Grazie' Tanti applausi per dire 'Grazie' Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
“Into the Deep”: un viaggio profondo nella musica “Into the Deep”: un viaggio profondo nella musica A cura di Domingo Mastromatteo e Mimmo Misciagna
Daniela Mastrandrea presenta i suoi “Mondi Paralleli” Daniela Mastrandrea presenta i suoi “Mondi Paralleli” Ultimo singolo della compositrice gravinese
6 Il maestro Basile confermato alla guida della Fanfara dell’Arma Il maestro Basile confermato alla guida della Fanfara dell’Arma Il direttore d’orchestra gravinese incaricato nuovamente di dirigere l’orchestra dei carabinieri di Cerignola
L’Italian Beat band si esibisce a CasaSanremo L’Italian Beat band si esibisce a CasaSanremo Due gravinesi nel gruppo di musicisti pugliesi e lucani
Da Gravina un appello: "No alle parole di odio e violenza al Festival di Sanremo" Da Gravina un appello: "No alle parole di odio e violenza al Festival di Sanremo" Intervista a don Peppe Logruosso, anima della "Diolovuole band"
1 Musicisti di Gravina in vetrina al “Westherbay Festival of Leeds” Musicisti di Gravina in vetrina al “Westherbay Festival of Leeds” Con i brani di Vivaldi, le danze medievali e i classici partenopei hanno emozionato l’esigente pubblico inglese
“Rendezvous” è il nuovo singolo di Daniela Mastrandrea “Rendezvous” è il nuovo singolo di Daniela Mastrandrea L’artista gravinese presenta la sua ultima fatica discografica
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.