studenti del Bachelet in visita al Comune
studenti del Bachelet in visita al Comune
Scuola e Università

Giovani e territorio: gli studenti del “Bachelet” in visita agli uffici comunali

Tappa ad Anagrafe e Suap, alla scoperta dei rapporti tra istituzioni e imprese

"Quanto è difficile aprire un'attività imprenditoriale?". A questo ed altri quesiti hanno risposto, nella mattinata di Mercoledì 13 Novembre, i responsabili dell'Ufficio Anagrafe e dello Sportello Attività Produttive (Suap) del Comune di Gravina in Puglia, rispettivamente Raffaella Vignola e Arcangelo Loglisci.

A porre i quesiti, i circa 60 studenti delle classi terze degli indirizzi Amministrazione Finanza e Marketing (AFIM) e Sistemi Informativi Aziendali (SIA) dell'Istituto tecnico economico "Vittorio Bachelet" di Gravina in Puglia, nell'ambito del progetto "Giovani e territorio", basato si una serie di visite alle aziende locali nonchè agli enti pubblici territoriali, allo scopo di iniziare gli studenti al mondo delle imprese e dell'artigianato, carpendone i processi di sviluppo e funzionamento e, soprattutto, introducendo loro nei complicati processi burocratici.

Al centro dei temi discussi, molti quesiti circa la demografia e la composizione della popolazione gravinese, dibattito dal quale è emerso che, in base ai dati statistici raccolti dall'ufficio preposto, la città del grano e del vino è ancora molto giovane sebbene molti ragazzi scelgano di vivere e lavorare all'estero.
Ed è proprio per fornire strumenti utili ad incentivare le nuove leve ad investire saperi e risorse nel proprio territorio d'origine – hanno concordato studenti, docenti e funzionari comunali - che diventa necessario fornire da subito ai giovani gli strumenti utili a comprendere il corretto funzionamento del mondo del lavoro, affinchè siano più consapevoli futuri imprenditori e virtuosi cittadini.
  • I.T.C. "V. Bachelet"
Altri contenuti a tema
“Educhi-Amati alla sessualità”, incontro al Bachelet “Educhi-Amati alla sessualità”, incontro al Bachelet Appuntamento organizzato dall’ass. “una stanza per un sorriso” per parlare di educazione alla sessualità
Al Bachelet un incontro educativo sulla sessualità Al Bachelet un incontro educativo sulla sessualità L’iniziativa è dell’associazione “una Stanza per un sorriso”
First Lego Challenge, l’IISS “Bachelet-Galilei” c’è First Lego Challenge, l’IISS “Bachelet-Galilei” c’è L’istituto gravinese premiato per il miglior progetto innovativo e assicurata partecipazione al premio "Oltre la robotica”
Al Bachelet è andato in scena l’Open Night Al Bachelet è andato in scena l’Open Night L'iniziativa dell'istituto IISS “Bachelet- Galilei” per mostrare le varie attività che si svolgono a scuola
Auschwitz, per non dimenticare Auschwitz, per non dimenticare Un viaggio d’istruzione per seminare consapevolezza
Anche quest’anno senza palestra al Tarantino e Bachelet? Anche quest’anno senza palestra al Tarantino e Bachelet? Diritto negato per gli studenti dei due istituti
Al Bachelet “Veni, vidi vici” Al Bachelet “Veni, vidi vici” Gli studenti dell’IISS “Bachelet-Galilei” nei panni di registi, sceneggiatori e costumisti…
A Gravina “Che ci faccio io qui in scena” del noto produttore RAI Domenico Iannacone A Gravina “Che ci faccio io qui in scena” del noto produttore RAI Domenico Iannacone Scuola di cinema per gli studenti, intervista alla Dirigente Antonella Sarpi
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.