Ospedale
Ospedale
Ospedale e Sanità

Dopo gli Oss, un concorsone regionale per infermieri

Per 1132 posti. Riservate delle quote alla mobilità e ai precari

Mentre sono in corso le prove orali per il maxi concorso dedicato all'assunzione degli operatori socio sanitari in tutta la Regione, arriva dall'assessorato regionale alla salute la notizia di un nuovo concorso per l'assunzione di infermieri. In tutto sono 1132 i posti disponibili, di cui 566 riservati alla mobilità regionale ed interregionale e 566 a concorso pubblico.

Il 40 per cento dei 566 posti a concorso è riservato ai precari che hanno 36 mesi di servizio nelle aziende sanitarie pugliesi e che siano in servizio alla data della pubblicazione del bando ai sensi del 165/2001 – a cascata tutte le altre riserve di legge (forze armate, disabili, ecc). I dettagli per il concorso che sarà gestito dalla Asl di Bari, Policlinico e Irccs De Bellis, sono stati definiti nel corso di un incontro tra il capo dipartimento Vito Montanaro, i responsabili delle aziende sanitarie e le Organizzazioni sindacali.

Proprio da queste ultime sono arrivate una serie di sollecitazione per evitare di avviare un concorsone che potrebbe solo rubare tempo alle aziende sanitarie. Nello specifico i sindacati hanno chiesto di non inserire alcuna preselezione nel concorso preferendo solo profili professionali strettamente attinenti al lavoro di infermieri. Richiesta già accolta della aziende sanitarie. Inoltre, data l'estensione del territorio regionale, le organizzazioni sindacali hanno chiesto e ottenuto di consentire ai partecipanti al concorso di inserire, al momento della candidatura, una decina di sedi in cui vorrebbero lavorare per evitare, per esempio, che infermieri leccesi siano inviati negli ospedali foggiani.

Secondo le stesse fonti sindacali, la procedura partirà tra 10-15 giorni per essere pubblicata prima del 31 dicembre 2019 al fine di mantenere in vita ed utilizzare la graduatoria degli idonei.
  • Concorso
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Asl Bari, assunti nuovi tecnici di radiologia Asl Bari, assunti nuovi tecnici di radiologia Sono previste pure assunzioni di altre figure per distretti e ospedali
Concorso Oss: respinti tutti i ricorsi, graduatoria è valida Concorso Oss: respinti tutti i ricorsi, graduatoria è valida Ora si procederà alle oltre 2000 assunzioni
Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Sanità: visite prenotate, sarà la Asl a contattare gli utenti Invito a non telefonare al call center. Ecco tutte le disposizioni
Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Asl Bari, da lunedì possibile prenotare esami Ecco le modalità per farlo
Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Qualifica di Oss, via libera per esame finale Qualifica di Oss, via libera per esame finale Provvedimento della Regione Puglia con riduzione del monte ore
4 Tanti applausi per dire 'Grazie' Tanti applausi per dire 'Grazie' Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria In Puglia saranno assunti oltre 2000 operatori socio-sanitari
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.