giudice di pace
giudice di pace
La città

Disservizi Ufficio del Giudice di Pace

Interviene la locale sezione di Fratelli d’Italia

Elezioni Regionali 2020
Situazione sempre più complicata presso l'Ufficio del Giudice di Pace di Gravina a causa di una carenza di personale che si trascina ormai dal dicembre 2014 quando, appunto, le competenze in tema di personale amministrativo passarono dalla gestione ministeriale a quella comunale, con l'impegno assunto dal Comune di Gravina di impiegare tre unità lavorative fisse presso il locale Ufficio del Giudice di Pace.

La realtà, invece, è ben diversa perché i dipendenti che operano a tempo pieno all'interno di questo fondamentale presidio sono due, un terzo dipendente, inviato qualche mese fa, presta orari di lavoro limitati, circa 2 o 3 ore giornaliere, a causa dei suoi concomitanti impegni di Consigliere Comunale nella vicina Altamura.

A detta del Dott. Mastropasqua, il Comune è informato della vicenda, diversi sono stati i colloqui con Sindaco e Segretario Generale ma, a parte le rassicurazioni verbali, nulla si è mosso in tal senso, considerando che l'ufficio gestisce annualmente circa 700 cause civili e 300 penali.

Sulla vicenda è intervenuta anche la locale sezione di Fratelli d'Italia che, in una nota a firma della Segretaria Maria Antonietta Sallicati, entra nel merito del blocco che sta vivendo gli uffici addetti alla cancelleria.

«La responsabile, di tale ufficio, infatti, dipendente comunale "prestata" dal Comune agli Uffici del GdP in virtù di un accordo con il Ministero della Giustizia, da diversi giorni ha preso ferie prolungate che hanno letteralmente bloccato l'intero iter di accettazione e vidimazione degli atti giudiziari. Nessuna notizia dell'altro dipendente di tali uffici che risulta spesso assente in quanto occupato con gli impegni istituzionali, essendo egli Consigliere Comunale presso il comune di Altamura. Risultato? Tutto rimandato a data da destinarsi» recita il comunicato inviato alla redazione.

E non è tutto. Secondo la giovane segretaria, la situazione sarebbe stata presa sottogamba dallo stesso sindaco Valente, ritenuto «eterno assente quando si tratta di risolvere problemi legati alla città» tant'è vero che «nonostante le diverse pressioni e le diverse sollecitazioni ad intervenire, come è solito nei suoi toni "promette ma non mantiene"».

La soluzione alla problematica, secondo Fratelli d'Italia, sarebbe abbastanza semplice: «Basterebbero semplici cambi alla pianta organica, assicurando personale più assiduo e diligente negli orari di lavoro presso gli uffici del GdP, in modo tale da assicurare il completo svolgimento delle faccende burocratiche anche qualora qualcuno si dovesse ammalare o chiedesse le ferie».

Oltre ad esprimere vicinanza ad avvocati e cittadini gravinesi per la situazione venutasi a creare, la nota si conclude con l'auspicio rivolto a Sindaco e Assessore al Personale nel dare priorità al problema, risolvendolo in tempi celeri.

In attesa di comprendere come gli inquilini di Via Vittorio Veneto intenderanno intervenire, continueremo a seguire le vicende dell'Ufficio del Giudice di Pace.
  • Giudice di pace
Altri contenuti a tema
Personale del Comune, Lega chiederà l’intervento del Prefetto Personale del Comune, Lega chiederà l’intervento del Prefetto Il partito di Salvini: "Le responsabilità sono dell'Amministrazione"
Ufficio del giudice di pace, fronte comune degli avvocati Ufficio del giudice di pace, fronte comune degli avvocati Ne parla il presidente dell'associazione di Altamura Antonello Stigliano
A rischio di chiusura l'ufficio del giudice di pace A rischio di chiusura l'ufficio del giudice di pace Manca il personale. Il Comune deve correre ai ripari e risponde al Tribunale di Bari
1 Giudice di pace: nuova assegnazione di personale Giudice di pace: nuova assegnazione di personale Ecco i dettagli della delibera di giunta
E' sempre l'Ufficio del Giudice di Pace a tenere banco sui social E' sempre l'Ufficio del Giudice di Pace a tenere banco sui social Si rincorrono date e speranze, incontri e promesse
Ancora Giudice di Pace e ancora tante le segnalazioni di disservizi Ancora Giudice di Pace e ancora tante le segnalazioni di disservizi La Giunta Comunale procede all'Assegnazione provvisoria del personale per 6 ore settimanali
Un altro ufficio pubblico cittadino a rischio chiusura, a causa dell'inerzia dell'amministrazione Valente. Un altro ufficio pubblico cittadino a rischio chiusura, a causa dell'inerzia dell'amministrazione Valente. Appello di Romita per salvare l'Ufficio del Giudice di pace
Giudice di pace, ancora polemiche Giudice di pace, ancora polemiche I 5 stelle contestano le scelte della giunta
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.