incontro su disabilità
incontro su disabilità
La città

Disabilità, associazioni e scuola chiamate dal Comune

Obiettivo: realizzare un percorso unitario per informare e raccogliere idee e progetti

Una serie di incontri finalizzati alla messa a punto di un itinerario che possa facilitare l'inclusione delle persone con disabilità nella società.

Nei giorni scorsi si è tenuto un confronto tra enti, istituzioni e associazioni che operano sul territorio, per intraprendere iniziative ed attività, così da poter creare una rete di supporto per le persone diversamente abili, in modo da evidenziare le difficoltà che incontrano nel quotidiano, offrire una base informativa alla comunità, in maniera da raccogliere idee progettuali e buone pratiche.

Un percorso che prevede anche delle attività da realizzare il 2 aprile, in occasione della giornata internazionale per l'autismo.

Per questo l'assessore alle politiche per l'inclusione sociale Maria Nicola Matera ha convocato tutti i soggetti che sul territorio si occupano delle problematiche legate al mondo della disabilità. All'incontro erano presenti i rappresentanti del mondo della scuola e delle associazioni di volontariato, per fornire un contributo e fare il punto della situazione.

"Lo scopo di questo incontro è quello di gettare le basi per un cammino a più tappe che possa continuare nel tempo, al fine di mettere assieme sia le idee che i punti di vista di quanti vivano la disabilità ogni giorno e talvolta con difficoltà"- ha dichiarato il vicesindaco Matera.

Obiettivo, quindi, è quello di iniziare a creare una rete che realizzi un percorso virtuoso di sostegno e informazione, passando attraverso diversi step.

Il primo appuntamento utile per verificare la bontà dell'idea e delle proposte progettuali sarà la giornata dedicata all'autismo il 2 aprile, per la quale verranno calendarizzate alcune iniziative da mettere a punto nei prossimi incontri, con l'auspicio da parte dell'amministrazione di una partecipazione attiva di tutti i soggetti coinvolti "perché è grazie al contributo di ciascuno che possiamo ancora imparare molto" e dare risposte concrete alle istanze che provengono dalla comunità.

(rob. var.)
  • Disabilità
  • Giornata della disabilità
Altri contenuti a tema
Progetto degli istituti IIS Bachelet-Galilei per diversamente abili Progetto degli istituti IIS Bachelet-Galilei per diversamente abili “Anch’io Lavoro”: alla quarta edizione, mira all’integrazione lavorativa
Giornata della disabilità, tra sport e dibattiti Giornata della disabilità, tra sport e dibattiti Due distinti momenti vissuti con grande partecipazione
Assistenza a disabili nelle scuole, servizio parte anche in istituti superiori Assistenza a disabili nelle scuole, servizio parte anche in istituti superiori La Città metropolitana provvede in forte ritardo. Era intervenuto il Garante regionale
Assistenza ai disabili a scuola, Città metropolitana in grave ritardo Assistenza ai disabili a scuola, Città metropolitana in grave ritardo Interviene il Garante per i diritti delle persone con disabilità
Il Piano di zona si sblocca, i servizi possono ripartire Il Piano di zona si sblocca, i servizi possono ripartire Cittadini in attesa di attività importanti: assistenza domiciliare e assistenza specialistica a scuola
Anno scolastico iniziato senza l'assistenza specialistica, deluse le famiglie Anno scolastico iniziato senza l'assistenza specialistica, deluse le famiglie Manca ancora il bando di gara del Piano di zona
Disabili gravissimi pugliesi: da 6 mesi in attesa dell'assegno di cura Disabili gravissimi pugliesi: da 6 mesi in attesa dell'assegno di cura Il Comitato 16 Novembre Onlus: "non resteremo fermi a permettere che si faccia scempio delle nostre famiglie"
Assegni di cura 2017: disagi per i richiedenti nella presentazione delle domande Assegni di cura 2017: disagi per i richiedenti nella presentazione delle domande La Rete Regionale A.Ma.Re Puglia interroga l'Assessorato regionale competente e chiede di convocare al più presto il Tavolo regionale dedicato
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.