Palazzo di Città
Palazzo di Città
Palazzo di città

Diritto all’istruzione & sostegno ai più bisognosi

Il Comune elargirà opportuni benefici. L'I.S.E.E. non dev'essere superiore a € 10.632,94

Per alleggerire i costi delle famiglie in tema di istruzione, garantendo il diritto allo studio, l'amministrazione comunale ha stabilito l'erogazione prossima di benefici, così come previsto dalla Legge 62/2000. Ai benefici possono accedere studenti appartenenti a famiglie con un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non superiore ad € 10.632,94.

Le richieste dovranno essere presentate entro il 25 agosto prossimo presso le scuole di appartenenza da parte dei genitori o degli esercenti la patria potestà, o anche dallo stesso studente se maggiorenne. All'istanza deve essere allegata l'attestazione ISEE riferita ai redditi del 2009.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Istruzione
  • Diritto allo studio
Altri contenuti a tema
Nuove strade e accordo per l'Arca per case popolari Nuove strade e accordo per l'Arca per case popolari Intervista all'assessore Aldo Dibattista
Canoni locazione 2018: pubblicato il bando per i contributi Canoni locazione 2018: pubblicato il bando per i contributi Fissata al 6 Dicembre la scadenza dei termini di presentazione delle domande
2 Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Presentato il progetto di recupero del ponte acquedotto
Ambiente: studenti in cattedra al Comune Ambiente: studenti in cattedra al Comune Gli allievi dell’Ipsia interrogano gli amministratori comunali
L’Ufficio demografico riapre domani L’Ufficio demografico riapre domani Due giorni di chiusura per i lavori di installazione del nuovo server
Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Dal 28 al 30 ottobre. Provvedimento adottato per consentire l’installazione del nuovo server
Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Preso in fitto per sopperire ai problemi
Mobilità e concorsi, al Comune di Gravina manca personale Mobilità e concorsi, al Comune di Gravina manca personale Pure pochi dirigenti. Intervista all'assessore Paolo Calculli
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.