diga saglioccia
diga saglioccia
Territorio

Diga di Saglioccia: c'è l'ok dal Ministero

Le opere saranno completate entro il 2022

"Con l'ok dal Ministero per le Infrastrutture si sblocca, dopo decenni, la questione della diga di Saglioccia, situata tra Altamura e Gravina, in contrada Tema Bianca, e si mette fine ad una lunga storia di sperperi di denaro pubblico e abusi. Il Mit è stato di parola". Lo annuncia l'assessore regionale all'ambiente Gianni Stea.

Dopo un lungo iter amministrativo, si è dato seguito all'accordo siglato tra Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Regione Puglia e Consorzio di bonifica "Terre d'Apulia".

La diga, la cui costruzione iniziata addirittura negli anni '70, è stata completata negli anni '90, senza mai essere stata collaudata e, quindi, mai entrata in esercizio.

L'accordo del 2018 tra Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Regione Puglia e Consorzio di bonifica "Terre d'Apulia", ha stabilito tempi e procedure per la progettazione e realizzazione degli interventi indispensabili al completamento funzionale della diga.

Le opere saranno completate entro il 2022. Mentre, le risorse statali saranno trasferite al Consorzio di Bonifica in più soluzioni: un primo 10% a titolo di anticipazione; successivamente altre rate sino all'85% in corso di intervento a titolo di rimborso spese sostenute e rendicontate; infine, la parte restante, dopo il rendiconto finale, ad esecuzione avvenuta delle opere.
  • Lavori
Altri contenuti a tema
Aperta strada di collegamento con quartiere San Sebastiano Aperta strada di collegamento con quartiere San Sebastiano Prosegue la riqualificazione della zona
4 Riparato il marciapiede in via Verdi Riparato il marciapiede in via Verdi Era danneggiato da vari giorni
Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Dopo la chiusura per il coronavirus riparte la riqualificazione
1 Arrivano i fondi per il restauro e la manutenzione di due chiese Arrivano i fondi per il restauro e la manutenzione di due chiese In tutto contributi per 100.000 euro dalla Regione alla Diocesi
1 Altri fondi dalla Regione per lo storico acquedotto Altri fondi dalla Regione per lo storico acquedotto In tutto gli interventi diventano tre
Primi lavori di messa in sicurezza della Tarantina Primi lavori di messa in sicurezza della Tarantina L'impegno del territorio per trasformare la provinciale in statale
2 San Sebastiano, il cantiere si ferma San Sebastiano, il cantiere si ferma Al vaglio degli uffici una variante al progetto
A Gravina l'Aqp sostituirà rete idrica vecchia A Gravina l'Aqp sostituirà rete idrica vecchia Un ampio intervento che riguarda quasi 100 Comuni pugliesi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.