pilomat danneggiato in piazza
pilomat danneggiato in piazza
La città

Danni patrimonio comunale, individuati i responsabili

Auto investe dissuasore del traffico e fugge via

Nemmeno ventiquattro ore dall'incidente e il responsabile del danneggiamento avvenuto in piazza del Plebiscito nella tarda serata del 24 maggio è stato individuato e presto sarò chiamato alle sue responsabilità.
Secondo la ricostruzione della Polizia Municipale, un'auto proveniente da via Ingannamorte avrebbe "investito" il dissuasore del traffico provocandone il distacco dalla sede stradale. L'incidente è stato ripreso dalle telecamere di video sorveglianza attive in piazza che, oltre all'incidente, hanno ripreso anche la fuga dell'automobilista.

Agli agenti della Municipale è bastato acquisire i filmati dal sistema di videosorveglianza, recuperare il numero di targa dell'auto e risalire al responsabile che ora, oltre ad essere denunciato all'autorità giudiziaria, sarà chiamato a pagare le spese di ripristino del danno.
Più difficile invece sarà individuare i responsabili del danneggiamento ai danni dei bagni pubblici di piazza Pellicciari, avvenuto a poche ore di distanza dall'incidente di Piazza Plebiscito e in pieno giorno. Ignoti si sono introdotti nei bagni per rompere e sradicare dai muri scarichi e impianti idrici. Da palazzo di città l'appello è rivolto a chiunque abbia visto o sentito qualcosa a contattare il Comune o le forze dell'ordine per aiutare gli agenti ad risalire ai responsabili per presentargli il conto.

Intanto nella giornata di oggi i bagni pubblici sono stati riaperti dopo il completamento dei lavori di ripristino disposti da Palazzo di città.
bagni pubblici danneggiatipilomat danneggiatopilomat danneggiato
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
Gravina protagonista a “Casa Sanremo” Gravina protagonista a “Casa Sanremo” Il Comune aderisce ad un progetto di promozione territoriale con eccellenze enogastronomiche ed eventi culturali
Bandito concorso…anzi no Bandito concorso…anzi no Il Comune revoca il bando per istruttori amministrativi. Problemi sulla piattaforma della Funzione Pubblica
Redazione PAESC: Ulteriore finanziamento per il Comune Redazione PAESC: Ulteriore finanziamento per il Comune Dodici mila euro dalla Regione Puglia
Siglato protocollo di intesa tra Comune e Circolo Velico Lucano Siglato protocollo di intesa tra Comune e Circolo Velico Lucano Cooperare per valorizzare il territorio, lo sviluppo del turismo sostenibile e la pratica sportiva
Lagreca premia eccellenze locali Lagreca premia eccellenze locali Tre riconoscimenti per sportivi ed uno per un gesto di solidarietà
1 Fratelli campioni ricevuti al Comune Fratelli campioni ricevuti al Comune Michelangelo e Giovanni Colangelo eccellenze nelle arti marziali e nelle corse automobilistiche
Restauro Convento Santa Maria, assegnato appalto Restauro Convento Santa Maria, assegnato appalto Previsti 390 giorni dall’inizio dei lavori per la consegna dell’opera
“Future, prospettive opportunità e comunità” “Future, prospettive opportunità e comunità” La Murgia non più ai margini della Puglia. Dialogo con la regione, a Gravina la Direttora del Dipartimento Sviluppo Economico.
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.