negozi vendita cibo e bevande h 24
negozi vendita cibo e bevande h 24
La città

Coronavirus, chiuse le aree break

Ordinanza del sindaco Valente per evitare assembramenti

Elezioni Regionali 2020
Lo aveva preannunciato via social e adesso è arrivata l'ordinanza. I negozi di vendita con distributori automatici self service di cibo e bevande aperti 24 ora al giorno da oggi resteranno chiusi.

Lo ha deciso il sindaco Alesio Valente, nell'ambito delle azioni messe in campo dalla pubblica amministrazione per prevenire e contenere il diffondersi dal contagio da coronavirus. La considerazioni che hanno portato alla decisione sono semplici: essendo i luoghi di vendita sprovvisti di personale alle vendite, non c'è nessuno che possa far rispettare i limiti imposti dalla legge per evitare gli assembramenti e garantire il rispetto della distanza interpersonale di in metro tra i fruitori. Il rischio che si creino affollamenti presso tali esercizi commerciali, in spregio della legge, si è mostrato è elevato.

Infatti, sono pervenute molte segnalazioni alla pubblica amministrazione da parte dei cittadini per denunciare assembramenti di persone presso questi i negozi di vendita di cibo e bevande con apparecchi automatici self service h 24, in qualunque orario della giornata. Se si considera che, oltre alla vendita di cibo e bevande, le aree break garantiscono anche il wi-fi gratuito, va da sè che il rischio di assembramento è reale.

Per tanto il sindaco ha deciso di ordinare la sospensione di queste attività commerciali fino al 3 aprile, salvo eventuali proroghe.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Sanità
  • Alesio Valente
Altri contenuti a tema
Quasi 17000 domande per concorso di infermieri Quasi 17000 domande per concorso di infermieri Per 566 assunzioni in tutta la Puglia. Pubblicato calendario esami
Reteambiente, Gravina partecipa al meeting Reteambiente, Gravina partecipa al meeting Valente tra gli amministratori ed esperti che si confrontano su super bonus e comunità energetiche
Palestre scolastiche, il Comune scrive alle scuole Palestre scolastiche, il Comune scrive alle scuole Lettera della vicesindaca Matera ai dirigenti scolastici per la ripartenza di attività sportive
1 Ancora una domenica senza auto Ancora una domenica senza auto Nuovo divieto al traffico in via Garibaldi e piazza Scacchi
Decreto Rilancio, circa 1,5 mln per Gravina Decreto Rilancio, circa 1,5 mln per Gravina Con i fondi del Governo per gli enti locali
2 Vandalismo, Parco Robinson chiuso di mattina Vandalismo, Parco Robinson chiuso di mattina Per una settiman si sistemano arredi e giostrine danneggiati o usurati
2 Ampliamento del cimitero, i cittadini non perderanno somme già versate Ampliamento del cimitero, i cittadini non perderanno somme già versate La rassicurazione del sindaco Valente: "Progetto andrà avanti"
“Cycle to recycle” fa tappa a Gravina “Cycle to recycle” fa tappa a Gravina Myra J. Maria ricevuta al Comune nel suo viaggio di promozione ambientale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.