Comune di Gravina
Comune di Gravina
Palazzo di città

Controlli in regola, scuole aperte a Gravina

Dopo il terremoto le ispezioni non hanno riscontrato problemi né sono giunte segnalazioni

Oggi, sabato 10 novembre, scuole regolarmente aperte a Gravina. La scossa di terremoto di ieri non ha provocato alcun problema. E' questa la scelta del Comune di Gravina, a differenza di quanto invece deciso dalle amministrazioni comunali della vicina Altamura e di Santeramo dove oggi gli istituti scolastici sono chiusi.

L'amministrazione comunale di Gravina, invece, non ha adottato alcun provvedimento. E fa sapere il perché in un comunicato in cui spiega: "Polizia Municipale e centrale operativa dei Vigili del Fuoco, in riferimento ad edifici sia pubblici sia privati, non hanno ricevuto segnalazione alcuna di cadute di calcinacci, di apertura di crepe o comunque di possibili situazioni di pericolo. Le ricognizioni dirette effettuate da Protezione Civile comunale e dai funzionari dell'Area Tecnica, inoltre, hanno dato esito negativo".

Stessa situazione si era verificata dieci giorni fa, con la decisione del Comune di Altamura di chiudere le scuole il 30 ottobre dopo il maltempo del giorno prima, soprattutto il forte vento. In quel caso, a rigor di cronaca, va ricordato che i fatti hanno poi dato ragione al sindaco Alesio Valente per aver deciso di non chiudere gli istituti poiché il 30 ottobre è stata una giornata serena, sotto il profilo meteorologico né ci sono stati problemi di alcun genere (per alberi pericolanti o infiltrazioni d'acqua).
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Sono in pagamento i canoni di locazione Sono in pagamento i canoni di locazione Da Palazzo di Città comunicano le modalità di riscossione
La Città Metropolitana crea un osservatorio dell’edilizia scolastica La Città Metropolitana crea un osservatorio dell’edilizia scolastica Il monitoraggio insieme agli istituti ed agli studenti
2 AAA amministrativi a tempo determinato cercasi AAA amministrativi a tempo determinato cercasi Nuove assunzioni a Palazzo di città
3 Jane e Tarzan non badano a spese Jane e Tarzan non badano a spese Installata la moderna casetta. Piovono critiche dell'opposizione sui costi
Raccolta differenziata, da lunedì si cambia Raccolta differenziata, da lunedì si cambia Ecco il nuovo calendario per le utenze domestiche
Rifiuti, cambia il calendario anche per le utenze non domestiche Rifiuti, cambia il calendario anche per le utenze non domestiche Ecco quello nuovo. Al via il "porta a porta" anche in zona Pip
1 Periferie aperte: il Comune aggiudica i lavori Periferie aperte: il Comune aggiudica i lavori Investimenti per oltre un milione d'euro nel quartiere San Sebastiano
"Via Genova torni ad essere un mercato" "Via Genova torni ad essere un mercato" Proposta ufficializzata in commissione. Ma resta il nodo della gestione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.