persone non autosufficienti
persone non autosufficienti
Territorio

Contributi per disabili gravi, al via le domande

Stanziati 41,5 milioni dalla Regione. Aiuto rivolto pure ad anziani

Sono aperti i termini per presentare le domande per il sostegno economico per persone gravemente non autosufficienti. La Regione Puglia, infatti, ha dato il via alla presentazione delle istanze per accedere al supporto economico straordinario per coprire le spese sostenute dal 1 gennaio al 31 luglio 2020 per persone gravemente non autosufficienti, assistite presso il proprio domicilio, per i quali interviene un care giver familiare o altre figure professionali da cui gli stessi gravissimi non autosufficienti dipendono in modo vitale.

Le modalità di presentazione delle domande sono riportate sul portale della Regione che ha diviso le scadenze delle richieste in due distinti momenti. In una prima fase, infatti, verranno accettate le domande che riguardano persone affette dai gravissima mancanza di autosufficienza accertata già in passato.

Per gli interessati le domande potranno essere inoltrate entro il 26 giugno. In una fase successiva, invece, potranno presentare istanza tutti coloro non in possesso del Codice Famiglia e la cui la condizione di gravissima non autosufficienza non sia stata già accertata dalle aziende sanitarie locali, chiamate comunque a prendere in carico le istanze per la successiva fase istruttoria. Per questi ultimi i termini di presentazione delle domande vanno dal 9 giugno al 9 luglio.

La platea dei beneficiari in tutta la Puglia si aggira intorno a 7400 persone tra disabili gravi e anziani in condizione di gravissima non autosufficienza, con la Regione Puglia che investirà circa 41.500.000 euro per garantire un contributo mensile di 800 euro.
  • Regione Puglia
  • assegno di cura
Altri contenuti a tema
Trasporti pubblici, mezzi possono viaggiare a piena capienza Trasporti pubblici, mezzi possono viaggiare a piena capienza A partire dall'1 luglio per effetto di un'ordinanza della Regione
Fondi per reti idriche e fognarie, Gravina c’è Fondi per reti idriche e fognarie, Gravina c’è Finanziamento della Regione per 9 Comuni. Intervento presso “La Tarantina”
Sport, la Regione vara contributi per pratica dilettantistica Sport, la Regione vara contributi per pratica dilettantistica Tre milioni di euro a fondo perduto per associazioni e società
Grande adesione al bando Micro-prestito Grande adesione al bando Micro-prestito Assessore regionale Borraccino: “Superate le 200 concessioni di agevolazioni”
La Puglia verso la normalità La Puglia verso la normalità Nuova ordinanza: possono ripartire altri settori economici e sportivi
Ripartono le attività ricreative e di spettacolo Ripartono le attività ricreative e di spettacolo Nuova ordinanza della Regione Puglia
Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Per investimenti in attività agrituristiche o produzioni complementari all’agricoltura
Negozi chiusi 25, 26 aprile e 1 maggio Negozi chiusi 25, 26 aprile e 1 maggio il Presidente Emiliano emana un’ordinanza di chiusura per le attività commerciali
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.