Soldi
Soldi
La città

Comune attiva conto corrente solidale

Il conto intestato alla Protezione Civile servirà ad aiutare le famiglie in difficoltà

Non si fermano le attività messe a punto dall'amministrazione comunale per gestire al meglio l'emergenza da coronavirus. E' stato attivato da oggi un numero di conto corrente solidale intestato alla Protezione civile sul quale sarà possibile effettuare donazioni. Il fondo verrà utilizzato per fornire aiuti di prima necessità per quelle persone indigenti della città, che si trovano in grave ristrettezze economica in questa fase di crisi causata dalla pandemia da Covid-19.

Coloro che fossero interessati ad effettuare una donazione possono intestare il proprio contributo all'Iban IT 19 D 05385 41 501 000002887617 della Protezione civile.

Nel frattempo continuano freneticamente i lavori per la consegna dei buoni spesa da parte degli uffici delle politiche sociali. Voucher sociali che- ricordano da Palazzo di Città- "si potranno spendere previa presentazione del documento di riconoscimento, pena la mancata accettazione del ticket da parte degli esercizi commerciali".

Inoltre, dal municipio ricordano agli ultrasessantacinquenni e agli immunodepressi, per evitare che escano a fare la spesa mettendo inutilmente a rischio la propria incolumità, di avvalersi del servizio di consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci, utilizzando il numero sociale numero sociale 379 18.16.009.

Insomma, operatività assoluta che rende il "modello Gravina"- come lo ha chiamato il sindaco Valente-, un vero esempio virtuoso da esportare anche in altre realtà del Paese.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Protezione Civile
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Maturità, dal Comune mascherine per gli studenti Maturità, dal Comune mascherine per gli studenti Consegnate 3mila alle scuole superiori
Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Ripreso il cantiere al rione San Sebastiano Dopo la chiusura per il coronavirus riparte la riqualificazione
Coronavirus: zero contagi a Gravina Coronavirus: zero contagi a Gravina Guarite le ultime due persone che erano in isolamento a casa
Scuole paritarie, arrivano i fondi Scuole paritarie, arrivano i fondi Per le strutture educative di bambini da 0 a 6 anni
Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Terzo giorno senza casi in provincia di Bari
5 Covid-19, partono i test sierologici a Gravina Covid-19, partono i test sierologici a Gravina Il 29 maggio i prelievi per 87 persone
Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto sanitario Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Prevenzione degli incendi, firmata l'ordinanza Prevenzione degli incendi, firmata l'ordinanza Il Comune ribadisce le regole
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.