3mostra artigianato
3mostra artigianato
Territorio

Commercio e artigianato, una legge a favore delle attività storiche

Approvata dal Consiglio regionale

Sì all'unanimità del Consiglio regionale della Puglia al disegno di legge per la promozione delle attività storiche e di tradizione della Puglia. Lo scopo della legge è valorizzare il contributo allo sviluppo economico e turistico offerto dalle attività datate, ampiamente diffuse in tutta la regione, in particolare nei centri storici. Il voto è avvenuto nei giorni scorsi.

La Regione riconosce la centralità e valenza culturale delle attività "antiche" e di tradizione, caratterizzate da una combinazione di fattori legati alla continuità nel tempo, alle caratteristiche delle insegne ed ai prodotti offerti, oltre alla collocazione in strutture architettoniche e in contesti urbani di particolare interesse. Più la bottega o esercizio sono fedeli al passato e conservano connotati storici o insegne, arredi e caratteri vintage, più rientrano nella tutela riconosciuta dalla Regione. Vengono considerate attività (economiche, commerciali, artigiane, ristorative) storiche, di tradizione e di pregio, che distinguono il territorio pugliese, ne rappresentano l'identità e qualificano il tessuto urbano. Il testo di legge è stato redatto in collaborazione con le associazioni del commercio e dell'artigianato.

La legge distingue le attività in tre macroaree: negozi storici (botteghe al dettaglio, barbieri, antiche farmacie, salumerie…); botteghe artigiane; locali storici (ristorazione e somministrazione alimenti). A loro volta, ogni area è divisa in tre categorie: attività storica (30 anni d'esercizio); negozio storico (40 anni); negozio storico patrimonio di Puglia (70 anni).
  • Commercio
  • Artigianato
Altri contenuti a tema
Campagna a favore del commercio locale Campagna a favore del commercio locale “Fai shopping nella tua città”
Commercio, saldi posticipati ad agosto Commercio, saldi posticipati ad agosto Per l'emergenza Covid le attività hanno subito un lungo stop
3 Fase 2: riaprono negozi, alberghi e parrucchieri Fase 2: riaprono negozi, alberghi e parrucchieri Pubblicata l'ordinanza sulle attività produttive ed economiche
1 Terza edizione del progetto “Il Gomitolo Rosa” Terza edizione del progetto “Il Gomitolo Rosa” Torna l’iniziativa della Federcasalinghe per promuovere l'artigianato artistico femminile
2 "Commercio ambulante sempre più abusivo e senza regole" "Commercio ambulante sempre più abusivo e senza regole" I consiglieri Lovero e Simone richiamano l'attenzione del governo cittadino
Duc, l'assessore Capone presenta il piano ai sindaci Duc, l'assessore Capone presenta il piano ai sindaci Il Distretto del commercio fondamentale per rilanciare l'economia pugliese
Rosamaria Derosa nel Consiglio della Camera di Commercio Rosamaria Derosa nel Consiglio della Camera di Commercio L'imprenditrice gravinese nominata in quota Cna
Segno più per l’artigianato alimentare pugliese Segno più per l’artigianato alimentare pugliese Il settore resiste alla crisi con più di 6.500 aziende.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.