Consiglio metropolitano: approvato l'assestamento di bilancio
Consiglio metropolitano: approvato l'assestamento di bilancio
Territorio

Città metropolitana, aumentano i fondi per le scuole

Approvato l'assestamento generale di bilancio

Il Consiglio Metropolitano ha approvato nel corso dell'ultima seduta, su relazione del consigliere delegato al bilancio, Michele Laporta, l'assestamento generale del bilancio di previsione 2019/2021.

Le maggiori esigenze, sia di spesa corrente che in conto capitale, nonché le segnalazioni pervenute dai vari Servizi dell'Ente, hanno trovato copertura mediante l'utilizzo anche di parte dell'avanzo di amministrazione risultante dal rendiconto di gestione 2018 per complessivi € 169.473,44.

Tra le nuove entrate per investimenti sono da segnalare 630 mila euro finanziati dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per l'adeguamento alle norme antincendio degli edifici scolastici di competenza.

La variazione complessiva di assestamento è risultata pari a 1 milione e 400 mila euro.

Nel 2018 la spesa per la manutenzione ordinaria per viabilità ed edilizia scolastica ha subìto un consistente incremento rispetto al 2018 passando, per quanto riguarda le strade provinciali, da 1 milione e 450 mila a 2 milioni e 900 mila, mentre per le scuole dai 3 milioni e 100 mila dello scorso anno ai 3 milioni e 900. Inoltre, in virtù delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio del 2019, la Città metropolitana ha potuto utilizzare parte dell'avanzo di amministrazione per finanziare investimenti (rotatorie, messa in sicurezza di ponti ecc.) pari a 10 milioni di euro. Sono in fase di appalto 8 milioni di euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali.

"Si tratta dell'ultima manovra economico – finanziaria di questa Amministrazione - commenta Michele Laporta - che chiude il quinquennio con un bilancio virtuoso e con un notevole incremento della capacità di spesa. Questo ha consentito di dare risposte concrete ai territori e ai cittadini grazie anche ad un'intensa attività di copianificazione e coprogettazione degli interventi portata avanti con in 41 Comuni metropolitani".
  • Bilancio
Altri contenuti a tema
Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione Critiche e accuse da Michele Lorusso e Vincenzo Varrese
4 Fiera 2018, il bilancio è in rosso Fiera 2018, il bilancio è in rosso Pubblicata la rendicontazione che è stata richiesta dai consiglieri comunali
Molino Andriani chiude il 2015 con un fatturato di 33,5 milioni di euro Molino Andriani chiude il 2015 con un fatturato di 33,5 milioni di euro L’azienda pugliese leader nella produzione e distribuzione di alimenti gluten free
Ponte di Ferragosto, numerosi i turisti ma anche le polemiche Ponte di Ferragosto, numerosi i turisti ma anche le polemiche Pino Topputo risponde: "Accuseinfondate"
Aeroporti di Puglia: approvato il bilancio consuntivo 2015 Aeroporti di Puglia: approvato il bilancio consuntivo 2015 Rinviato il rinnovo del Cda; la nomina dei revisori dei conti ed il rinnovo del contratto con Ryanair
Il bilancio del Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza Il bilancio del Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza 257 pattuglie e 953 controlli in un week end
Proroga termini per l’approvazione del bilancio Proroga termini per l’approvazione del bilancio Ma il Comune di Gravina è pronto
"Falsi braccianti" e traffici di rifiuti transfrontierali "Falsi braccianti" e traffici di rifiuti transfrontierali Questo ed altro nel bilancio annuale della Guardia di Finanza pugliese
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.