incontro Confsal amministrazione comunale
incontro Confsal amministrazione comunale
La città

Cassa integrazione in deroga, Confsal ricevuta al Comune

Il sindacato presenta sue proposte al Palazzo di Città

A Palazzo di Città per discutere della cassa integrazione in deroga (cigd) dei lavoratori gravinesi. A sollecitare l'incontro i rappresentanti del sindacato Confsal, Donato Mastropietro ed Emilia Paternoster, che nella casa municipale si sono confrontati con la vicesindaca Maria Nicola Matera, gli assessori Felice Lafabiana e Claudia Stimola e il presidente del consiglio comunale Maria Pina Digiesi.

I sindacalisti hanno chiesto ai rappresentanti istituzionali del Comune di Gravina di farsi portavoce delle istanze provenienti dai lavoratori gravinesi che sono ancora in attesa di percepire le somme provenienti dalla cassa integrazione in deroga. La richiesta è indirizzata alla Regione Puglia che non è riuscita ancora a smaltire tutte le istanze provenienti dalle unità lavorative del territorio aventi diritto alla Cigd.

"Vogliamo sollecitare la Regione Puglia ad istruire quanto prima le istanze pervenute dalle aziende tenuto conto che ad oggi è stato autorizzato circa il 30% dei pagamenti"- hanno ribadito i partecipanti alla riunione, con gli amministratori locali che hanno garantito la massima collaborazione con le forze sindacali. "Siamo dalla parte dei lavoratori e faremo tutto ciò che è nelle nostre competenze per cercare di risolvere la problematica"- hanno dichiarato i rappresentanti dell'amministrazione comunale.

Proprio nelle scorse ore, intanto, è stato reso noto dalla Regione Puglia che tutta la parte di propria competenza è stata istruita e trasmessa all'Inps. Valutate 33.000 domande per un totale di 125.000 unità lavorative interessate.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Donato Mastropietro
Altri contenuti a tema
Contro la violenza sulle donne il Comune si tinge di rosso Contro la violenza sulle donne il Comune si tinge di rosso In presenza le attività del Centro antiviolenza LiberaMente. Iniziativa Fidapa: due targhe ricordo vittime
Aggiornamento albo scrutatori Aggiornamento albo scrutatori Le domande vanno presentate entro il 30 novembre
Bando Street art, Comune candida “La Città invisibile” Bando Street art, Comune candida “La Città invisibile” Un progetto redatto con gli artisti locali per rispondere all’avviso pubblico regionale
Il Municipio si veste di bianco per “illumina Novembre” Il Municipio si veste di bianco per “illumina Novembre” Anche il Comune di Gravina aderisce alla campagna di sensibilizzazione per la lotta al cancro dei polmoni
1 Bando Gal Murgia Più, progetto per ripristino strade rurali Bando Gal Murgia Più, progetto per ripristino strade rurali Disco verde della giunta Valente
Pianta organica, denuncia di Cardascia, Meliddo e Cataldi Pianta organica, denuncia di Cardascia, Meliddo e Cataldi La prima commissione consiliare chiede lumi all’assessore Calculli sullo spostamento di un vigile in un ufficio comunale
Comune di Gravina, concorsi per 9 posti Comune di Gravina, concorsi per 9 posti Pubblicati i bandi per l’assunzione di figure direttive
3 Volontari agli ingressi delle scuole Volontari agli ingressi delle scuole La decisione del Comune per evitare assembramenti davanti ai plessi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.