Regione Puglia
Regione Puglia
Territorio

Buoni servizio disabili e anziani: prorogata scadenza

Ci sarà tempo fino all’11 ottobre per la presentazione delle domande

È stato prorogato alle ore 12 di martedì 11 ottobre il termine della scadenza per la presentazione delle domande per i buoni servizio disabili e anziani relativi alla prima finestra dell'annualità 2022/2023. Ne dà notizia l'assessora regionale al Welfare, Rosa Barone.

"Famiglie e unità di offerta - dichiara Barone - avranno un'ulteriore possibilità per completare l'abbinamento delle domande e la documentazione da allegare alle stesse. Ringrazio gli uffici che hanno lavorato per questa proroga, così da venire incontro alle famiglie che hanno bisogno di questo beneficio che, lo voglio ricordare, non consiste nell'erogazione di un contributo monetario, ma interviene abbattendo il costo finale per la frequenza di fondamentali servizi socio-assistenziali e sociosanitari da parte dei loro congiunti disabili e anziani non autosufficienti. Il consiglio che diamo, ovviamente è quello di non aspettare la scadenza per la presentazione delle istanze".

Attraverso il Buono servizio, le famiglie pugliesi possono richiedere l'accesso ai centri diurni e ai servizi di assistenza domiciliare sociale e integrata presenti sul catalogo telematico dell'offerta, ad un costo significativamente contenuto. Il Buono Servizio copre una percentuale della retta di frequenza per questi servizi, da un minimo del 20%, sino ad un massimo del 100% in base al valore ISEE di riferimento del singolo o della famiglia.

La presentazione della domanda e l'abbinamento del buono servizio si effettua esclusivamente on-line, all'indirizzo bandi.pugliasociale.regione.puglia.it - PROCEDURE TELEMATICHE – BUONI SERVIZIO 2022.
  • Regione Puglia
  • Anziani
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 Valutazione della sostenibilità ambientale per edifici residenziali e non residenziali
Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Ristrutturazione edilizia e pianificazione urbana in primo piano
In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro Bando per le Micro e Piccole Imprese. Dal 29 febbraio le domande
Presentato il progetto “Avviciniamoci” Presentato il progetto “Avviciniamoci” Un incontro con il Direttore Generale dell’Asl Antonio Sanguedolce, voluto dalla Consulta della Disabilità
Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Verna (UnaBellaStoria): “Gravina e Altamura che fanno?”
Nel 2024 la Regione Puglia assumerà 152 unità Nel 2024 la Regione Puglia assumerà 152 unità Commento dell’assessore Stea sul Piano Triennale del Fabbisogno di Personale
Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Per realizzare interventi su infrastrutture adibite ai servizi sociali e socio-assistenziali
Comitato Idonei contro Regione su proroga  graduatorie Comitato Idonei contro Regione su proroga graduatorie Non condiviso il parere negativo del Governo Regionale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.