bit2023 stand gravina
bit2023 stand gravina
Turismo

Bit 2023: per Gravina un bilancio positivo

Ass. Festa: A Milano una proposta di turismo “natural experience destination Gravina: identità e innovazione, un ponte.”

La promozione del territorio passa anche attraverso momenti di conoscenza e condivisione in cui è fondamentale fare rete con altre realtà e presentarsi agli stakeholder del turismo con una veste accattivante e invitante. È questo lo spirito che ha animato l'Amministrazione Comunale di Gravina a partecipare alla edizione 2023 della Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano, la più grande manifestazione italiana nel settore, che mette in mostra le migliori offerte del mercato turistico italiano ed internazionale. Ed in questa ottica diversi sono stati gli appuntamenti che hanno visto la nostra città protagonista nella vetrina del turismo mondiale.

Alla Bit, Gravina ha animato lo stand della Regione Puglia, destando l'interesse di molti rappresentanti istituzionali non solo della nostra Regione. Molto attrattiva è stata l'innovazione tecnologica presentata dalla nostra municipalità, con le bellezze paesaggistiche e naturalistiche che caratterizzano la nostra terra presentate in una veste nuova, proiettate su un grande maxi schermo, nello spazio multimediale messo a disposizione dalla Regione. In questo scenario, Gravina si è accreditata all'interno della presentazione della nuova strategia della Regione per promuovere il turismo. Una strategia che punta a campagne di comunicazione, azioni digital e social sui temi dei prodotti turistici: wedding, enogastronomia, arte e cultura, cammini e bike.

Gravina, in occasione dell'appuntamento del convegno del 14 febbraio scorso, ha promosso un turismo realmente sostenibile, rientrante nei valori cardine del nostro progetto, ricordando a gran voce questi concetti al pubblico della più importante fiera internazionale del turismo in Italia, la BIT, Borsa Internazionale del Turismo di Milano.

Dichiarazione dell'Assessore con delega al Turismo e Marketing Territoriale Avv. Festa Giuseppina
In questi giorni abbiamo potuto apprezzare il grande interesse che la Puglia suscita agli occhi del mondo, ed in questo grande movimento, Gravina era presente, con una proposta di turismo "natural experience destination Gravina: identità e innovazione, un ponte." La nostra città, tra 146 comuni pugliesi che hanno preso parte alla Bit, è stata al centro delle attenzioni, a tale proposito ringrazio la Regione Puglia, ed in particolare l'Assessore al Turismo Gianfranco Lopane e il Direttore Generale di Puglia Promozione Luca Scandale, il Direttore del Dipartimento Cultura e Turismo della Regione Puglia Aldo Patruno. In occasione della conferenza stampa del 14 febbraio, abbiamo anche proiettato un nostro video promozionale, dedicato al patrimonio della nostra città, fortemente voluto e sostenuto da questo assessorato: "L'Omaggio alla Città di Gravina" che in tanti stanno apprezzando sulla pagina istituzionale Facebook del nostro comune. Abbiamo illustrato l'infinita bellezza dei nostri siti, intorno ai quali stiamo costruendo dei progetti che puntino su percorsi di fruizione. Credendo nella importanza di stringere alleanze e avviare collaborazioni strategiche, abbiamo avviato un dialogo con Rutigliano città del fischietto e Andria città dell'olio per avviare gemellaggi, oltre ad ad aver avviato interlocuzione con l'Associazione Borghi Autentici d'Italia, che è l'associazione che riscopre i borghi più belli del bel paese valorizzandoli come luoghi da vivere, sostenere e preservare.

Gravina è una città dalle mille potenzialità.
A mio parere, restando chiusi nel nostro territorio, ad attendere i più importanti tour operator, non facciamo un buon servizio alla promozione del nostro patrimonio.
Bisogna continuare a spingere il brand "Gravina" in tutti i contesti strategici, pertanto ben venga la partecipazione ad eventi come questo.

  • Bit
  • Borsa Internazionale del Turismo
  • Turismo
  • Bit di Milano
Altri contenuti a tema
Tappa gravinese per il "F.A.M.E. Road" Tappa gravinese per il "F.A.M.E. Road" Prodotti locali e sviluppo al centro dell’incontro
F.A.M.E. road, incontro con gli studenti del ITS di Gravina F.A.M.E. road, incontro con gli studenti del ITS di Gravina Un approccio integrato per lo sviluppo territoriale
Carta europea del turismo sostenibile nel Parco Carta europea del turismo sostenibile nel Parco Riaperti i termini per le aziende che vogliono certificarsi
Gravina in mostra alla Bit Gravina in mostra alla Bit Grande interesse Consensi per lo stand della città
Gravina punta sulla Bit Gravina punta sulla Bit Il Comune presente nello stand della Regione Puglia alla borsa del turismo di Milano
A Gravina la tv giapponese sulle tracce della via Appia A Gravina la tv giapponese sulle tracce della via Appia La troupe di Nhk accompagnata dalle guide di “Calcarea”
A Santa Sofia si lavora per la casa della Fame Road A Santa Sofia si lavora per la casa della Fame Road La consegna dei lavori prevista per marzo2023
Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina La Puglia cresce, la città del Grano e del Vino arranca
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.