Famiglia
Famiglia
La città

Attivati i servizi dei centri di ascolto per le famiglie

Ecco dove a Gravina

L'Ambito Territoriale dei servizi sociali, che include i Comuni di Altamura (capofila), Gravina, Santeramo in Colle e Poggiorsini, ha avviato l'attività dei Centri di ascolto per le famiglie e per servizi di sostegno alla famiglia e alla genitorialità, a seguito un avviso pubblico ad ottobre scorso.

A Gravina è possibile rivolgersi a:
  • Nuovi Orizzonti - via Alchimia n.48 - Gravina in Puglia - 0803256846 - Orari 9:00 -13:00

In tutto sono cinque i centri di ascolto nell'area murgiana.

I centri garantiranno le attività di: sostegno della relazione (da ricostruire, da rinsaldare, da mantenere) tra figli e genitore non affidatario nelle situazioni di separazione conflittuale; sostegno nella ricostruzione di relazioni tra i figli e uno o entrambi i genitori, compromesse in seguito ad allontanamenti prescritti dalle Autorità Giudiziarie (affido eterofamiliare o parentale o a comunità educative di tipo familiare) con conseguente interruzione del rapporto; mantenimento della relazione tra i figli e uno o entrambi i genitori, quando i comportamenti siano stati di pregiudizio per il minore; verifica della possibilità di costruire una relazione tra i figli e un genitore mai conosciuto in precedenza (riconoscimento tardivo o per altre vicende familiari); attivazione spazio neutro; attività ludico ricreative e di animazione rivolte a minori e genitori; iniziative a tema sulla genitorialità; attività di sensibilizzazione e formazione tematica su argomenti specifici attinenti.

L'Ambito intende attuare, attraverso lo strumento della convenzione, servizi informativi e di orientamento per le famiglie con bambini ed interventi di sostegno alla famiglia e alla genitorialità, progettare e sviluppare le risorse familiari e comunitarie, con particolare attenzione alla costruzione di uno "spazio neutro" nel quale accogliere bambini e ragazzi con i loro genitori per lo svolgimento degli incontri protetti. In tale ottica una particolare attenzione sarà rivolta alle famiglie più vulnerabili in modo da guidarle e sostenerle nel chiedere aiuto anche ai servizi presenti sul territorio.
  • Famiglia
Altri contenuti a tema
Dalla Regione sostegno alla genitorialità Dalla Regione sostegno alla genitorialità Le misure presentate in fiera dal Governatore
Bonus per il quarto figlio, ecco come richiedere il contributo Bonus per il quarto figlio, ecco come richiedere il contributo Scadenza fissata al 31 maggio
Giornata internazionale delle famiglie Giornata internazionale delle famiglie Celebrare ogni tipo di famiglia e promuovere la protezione dei soggetti più deboli
I Testimoni di Geova propongono “Imitiamo la loro fede!” I Testimoni di Geova propongono “Imitiamo la loro fede!” Nelle assemblee presenteranno utili strumenti per aiutare le famiglie
Io Bimbo e Chicco in "GenitorInsieme" Io Bimbo e Chicco in "GenitorInsieme" I consigli dell'ostetrica professionista sul tema dell'allattamento
Famiglia e genitori: i tempi sono cambiati? Famiglia e genitori: i tempi sono cambiati? Questi i punti principali del convegno “La famiglia: modelli inclusivi ed esplosivi”
Io Bimbo e Chicco in "GenitorInsieme" Io Bimbo e Chicco in "GenitorInsieme" I consigli dell'ostetrica professionista sul tema dell'allattamento
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.